Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Prova di confronto Porsche Cayenne GTS vs. VW Touareg R50

Prova di confronto: Porsche Cayenne GTS vs. VW Touareg R50

Porsche Cayenne versus VW Touareg

18.11.2008

Capita molto raramente che un motore a benzina debba misurarsi con un motore ad accensione per compressione, tuttavia in un periodo in cui i prezzi del carburante tendono sempre più ad andare in pari è lecito confrontare la Porsche Cayenne GTS con propulsione a benzina contro una VW Touareg R50 a motore Diesel.

I due candidati sono accomunati non solo dalla stessa piattaforma, ma anche dal forte desiderio di apparire come auto sportive e in perfetta forma. La VW Touareg R50 e la Porsche Cayenne GTS sono state “mandate in palestra” e questo si vede ampiamente.

I due candidati sono accomunati non solo dalla stessa piattaforma, ma anche dal forte desiderio di apparire come auto sportive e in perfetta forma. La VW Touareg R50 e la Porsche Cayenne GTS sono state “mandate in palestra” e questo si vede ampiamente.

Sia l’auto di Wolfsburg che quella di Zuffenhausen si sono conquistate spoiler posteriori e alettoni anteriori ancora più pronunciati rispetto alle versioni standard. Insieme alle gomme da 295 di serie montate su cerchi in alluminio da 21 pollici, i SUV preferiscono ora le autostrade piane e rettilinee alla corsa su fondo sterrato. Questo perché, già dopo soli 6 secondi, superano entrambi la velocità tipica della marcia su strade statali extraurbane, indifferentemente dal tipo di propulsione - a benzina o Diesel – di cui sono dotate.

Motore e sprint

Gallery: Prova di confronto Porsche Cayenne GTS vs. VW Touareg R50Con apparente leggerezza, il Porsche Cayenne, che a vuoto pesa 2,2 tonnellate, viene avviato da un motore otto cilindri a V. Il training ha contribuito a far raggiungere al motore da 4,8 litri 20 CV in più rispetto alla Cayenne S. Nulla di nuovo invece riguardo alla coppia di 500 Newtonmetri, cosa che non intimidisce minimamente la Tuareg.

Il suo dieci cilindri da 4,9 litri invia la bellezza di 850 Newtonmetri  sull’albero motore, peraltro già a 2.000 giri. Data una potenza tale, i suoi 400 chilogrammi in più incidono soltanto minimamente. Viceversa in fatto di potenza la VW continua a rimanere dietro la Porsche nonostante l’aumento a 350 CV. I ruoli sono quindi distribuiti molto chiaramente: la Cayenne è campionessa di sprint, mentre la Volkswagen ha il primato della resistenza.

Due diverse potenze

Gallery: Prova di confronto Porsche Cayenne GTS vs. VW Touareg R50I due veicoli scattano senza problemi dai blocchi di partenza, accompagnati da un rombo profondo e fragoroso che sottolinea la loro potenza. Su entrambi è montato un cambio automatico a sei marce, ma, mentre sulla Touareg i rapporti leggermente più lunghi favoriscono una fortissima ripresa a un numero di giri piuttosto basso, sulla Cayenne il cambio automatico provvede a mantenere l’otto cilindri a regime, in modo da sfruttare appieno la potenza.

In questa gara di corsa, su un tratto di 1000 metri, la Cayenne ha tagliato il traguardo un secondo prima della Touareg. La Porsche riesce inoltre a superare leggermente la velocità di 250 km/h, mentre la VW, a causa del suo peso maggiore e della sua potenza minore, non è andata oltre i 235 km/h.

Massima sicurezza

Gallery: Prova di confronto Porsche Cayenne GTS vs. VW Touareg R50Questi due SUV sportivi sono dotati di trazione integrale di serie. Sulle strade sviluppano la loro potenza senza problemi e in curva reagiscono in modo sicuro e neutro. La Cayenne GTS si è dimostrata senza dubbio più agile, non da ultimo grazie al peso più ridotto e al suo meccanismo di direzione sensibilmente più diretto, che dà in modo percettibile più risposta al conducente rispetto al sistema di sterzatura della Tuareg, comunque facile da manovrare.

Mentre la VW esce dallo stabilimento di produzione già accessoriata di autotelaio dall’altezza regolabile con sospensione pneumatica, per Cayenne GTS questo equipaggiamento è fornito come optional. Nella nuova Cayenne GTS le sospensioni pneumatiche includono un assetto ribassato di 20 mm in assetto normale, per fuoristrada o per fuoristrada estremo. Tre i programmi disponibili che il guidatore può selezionare: «Comfort», «Normale» e «Sport».

Gallery: Prova di confronto Porsche Cayenne GTS vs. VW Touareg R50Una volta selezionato il programma, dei sensori rilevano le oscillazioni della scocca, ad esempio in caso di forti accelerazioni, frenate o di strade molto accidentate. Anche i segnali come accelerazione trasversale, angolo di sterzata, decelerazione e momento motore vengono elaborati. La centralina di comando, in base ai valori rilevati, riconosce le attuali condizioni di marcia. A seconda della modalità selezionata essa stabilisce la rigidità degli ammortizzatori. Il risultato: una maggiore stabilità di marcia e livelli di comfort più elevati.

Sistema anti-rollio

Gallery: Prova di confronto Porsche Cayenne GTS vs. VW Touareg R50A rendere ancora più divertente la marcia in curva provvede inoltre il sistema di stabilizzazione anti-rollio che, come già la sospensione pneumatica, viene fornita di serie sulla Touareg e tra gli optional sulla Porche. Su entrambi i veicoli questo sistema evita pressoché completamente il coricamento laterale e solo con un’accelerazione laterale elevata riesce a mettere in difficoltà queste due auto. Il sistema di stabilizzazione antirollio

Si può quindi concludere che entrambi i SUV si sono laureati atleti a tutti gli effetti,  indipendentemente dal tipo di carburante necessario. Soltanto presso la stazione di rifornimento si osserva una netta differenza. Infatti, la Touareg R50, nonostante non sia un campione in fatto di risparmio, consuma comunque meno rispetto alla Porsche Cayenne GTS. Con un serbatoio da 100 litri, di cui entrambe sono dotate, la prima è in grado di percorrere ben 700 km, mentre la seconda ne fa soltanto 560.

Dati tecnici
 
Marca e modello   Porsche Cayenne GTS   VW Touareg R50
Varianti di equipaggiamento        
Dimensioni e peso        
Lunghezza/ larghezza /altezza (mm)   4.795 / 1.957 / 1.675   4.754 / 1.928 / 1.778
Interasse (mm)   2.855   2.855
Diametro di sterzata (m)   11,6   11,6
Peso a vuoto (kg)   2.225   2.602
Vano portabagagli (l)   540 - 1.749   500 / 1.525
Gommatura auto di prova   295/35 R 21   295/35 R 21
Motore        
Cilindrata / cilindri   4,8 / 8   4,9 / 10
Potenza (CV)   405   350
Coppia (Nm) / giri   500 / 3.500   805 / 2.000
Trazione   integrale   integrale
Cambio   automatico a 6 marce   automatico a 6 marce
Consumo        
Carburante   Benzina   Diesel
Combinazione di fabbrica (l/100km)   13,9   11,9
Emissioni di CO2 (g/km)   332   315
Consumo AS24 (l/100km)   17,9   14,3
Prestazioni velocistiche        
Indicazione di fabbrica 0-100km/h (s)   6,5   6,7
Sprint AS24 0-100km/h (s)   k. A.   k. A.
Prova di frenata AS24 100-0km/h (m)   k. A.   k. A.
Velocità massima (km/h)   251   235
Extra consigliati   Sospensione pneumatica, sistema di stabilizzazione anti-rollio, proiettori allo Bi-xenon, sensori di parcheggio compresa una telecamera per retromarcia, interfaccia audio   Sensori di parcheggio compresa una telecamera per retromarcia, ingresso Aux, chiusura elettrica per sportello vano portabagagli, presa da 230 Volt
 
Più dati
Meno dati
 

Optional

Gallery: Prova di confronto Porsche Cayenne GTS vs. VW Touareg R50

eVote

 

I listini dell’equipaggiamento optional offrono parecchi accessori e funzioni, comunque entrambi i veicoli ricevono una buona dotazione già presso lo stabilimento di fabbricazione. Ad esempio i sedili sportivi dagli ottimi contorni con spalliere laterali ben tese sono di serie su entrambi. Inoltre,mentre il cockpit della Cayenne è rivestito interamente in pelle di serie, La VW monta nella sua R50 un decoro in alluminio che non manca di farsi notare.

In conclusione

Non è facile conciliare due filosofie diverse. La VW e la Porsche dimostrano però che SUV e auto sportiva non sempre si escludono.. La Cayenne GTS mostra un maggior dinamismo, il suo otto cilindri a benzina è avido di giri ed entusiasma con il suo rombo tipico delle Porsche. La Touareg invece pesca la sua potenza in profondità e trasmette una coppia potentissima all’albero motore, per cui si presta meglio come veicolo trainante. Questo perché, nonostante tutte le caratteristiche di sportività, entrambi i SUV hanno dimostrato la loro utilità pratica, a prescindere dall’abilità di marcia su terreni sterrati.Gallery: Prova di confronto Porsche Cayenne GTS vs. VW Touareg R50

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.