Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Prova di confronto Fiat Linea e Suzuki SX4

Prova di confronto: Fiat Linea e Suzuki SX4

Utilitarie a confronto

07.10.2008

Il mercato sembra disinteressarsi di loro così come i loro estimatori, ma le utilitarie a tre volumi hanno ancora qualcosa da dire. Con la Suzuki SX4 berlina e la Fiat Linea abbiamo messo a confronto due degli ultimi modelli con motore a benzina.

Dal confronto emerge l’estetica dell’italiana che si presenta con una grande calandra, fari anteriori moderni, cromature, eleganti cerchi da 17 pollici e vernice metallizzata entrando così in scena in modo davvero brillante. Chic è anche la sua silhouette allungata, da coupè. E di fronte ai 4,56 metri di lunghezza non si dovrebbe quasi parlare di un'utilitaria.

Influenzata dalla SUV

Gallery: Prova di confronto Fiat Linea e Suzuki SX4Seppur le due candidate abbiano un profilo simile, la SX4, simile ad una SUV, ha un aspetto più sobrio. Con cerchi da 15 pollici, la berlina è un derivato del modello compatto SX4. L'abitacolo è quindi alto offrendo un importante vantaggio: è molto facile salire nella Suzuki. Sui sedili della SX4 ci si può sedere comodamente. La visibilità è buona e gli specchietti esterni sono molto grandi. La visuale anteriore, tuttavia, è un po’ penalizzata dal piccolo finestrino triangolare. Lo spazio nell'abitacolo posteriore e il bagagliaio da 515 litri hanno dimensioni davvero generose.

Elegante sobrietà

Gallery: Prova di confronto Fiat Linea e Suzuki SX4Pratico è il sistema di accesso e di avviamento senza chiavi, di serie della SX4. Al posto della chiave di accensione c'è un telecomando che si può lasciare per tutto il tempo nella tasca dei pantaloni. Nonostante la moderna tecnologia, l'ambiente della Suzuki è semplice e funzionale. Gli interni in plastica dura sono per la maggior parte in nero e le applicazioni cromate e in alluminio, conferiscono un tocco di eleganza. Nonostante tutto abbia un aspetto molto sobrio, l'equipaggiamento di serie è molto ampio.

Ancora più ricco è l'equipaggiamento della Fiat Linea. Nella versione top da noi testata, la Linea si presenta notevolmente confortevole e, in confronto alla Suzuki, più elegante grazie ad una scelta più ampia di colori e materiali.

Pratica con stile

Gallery: Prova di confronto Fiat Linea e Suzuki SX4Nonostante la Linea sia più lunga della SX4 di dieci centimetri, lo spazio disponibile non è così tanto e anche il bagagliaio di 500 litri è un po' più piccolo rispetto a quello della Suzuki. Tuttavia non ci si sente stretti e, nonostante l'eleganza, l'abitacolo anteriore è strutturato in modo molto funzionale. Straordinario è l'impianto viva voce Bluetooth Blue&Me, di serie per l'equipaggiamento top.  

Piccola e in gamba!

Molta luce e poche ombre anche per la propulsione della Linea. Il piccolo quattro cilindri da 1,4 litri mette a disposizione ben 120 CV. In partenza, il tranquillo motore è ancora un po' pigro, tuttavia inserendo il turbo la ripresa è davvero soddisfacente. Il motore di dimensioni contenute fa passare la vettura da 1,3 tonnellate da 0 a 100 km/h in soli 9,2 secondi. La velocità massima si aggira sui 195 km/h.

Gallery: Prova di confronto Fiat Linea e Suzuki SX4Il quattro cilindri da 1,6 litri e 107 CV della Suzuki, è essenzialmente meno potente. La coppia da 145 Nm viene sviluppata solo a partire da 5.600 giri. L'SX4 passa da 0 a 100 km/h in 10,7 secondi e lo slancio termina a 180 km/h. I consumi delle due candidate sono indicati per entrambe a 6,7 litri di benzina. In pratica abbiamo consumato circa otto litri per la meno potente Suzuki. La più agile Fiat è stata solo leggermente più avida.

Punti deboli

Gallery: Prova di confronto Fiat Linea e Suzuki SX4Se si guida ad alta velocità la Linea, emergono i punti deboli del telaio. Il veicolo non ha la tenuta di una grande berlina, piuttosto quella di un'utilitaria. Inoltre, se si guida ad alta velocità in autostrada, la vettura, anche a causa dei suoi grandi cerchi da 17 pollici e dei pneumatici a sezione bassa, tende a sobbalzare.

Il telaio della Suzuki è più equilibrato. Qui la sottostruttura convince con un elevato comfort, tuttavia con dei compromessi per quanto riguarda le capacità dinamiche. La vettura effettua le curve con una buona inclinazione e il veicolo, a trazione anteriore leggermente sottosterzante, rimane sotto controllo mentre nelle situazioni critiche, viene frenato dall'ESP.

Conclusione

Gallery: Prova di confronto Fiat Linea e Suzuki SX4Il design è uno dei punti di forza degli italiani. Anche nel campo delle utilitarie a tre volumi Fiat dimostra la sua maestria. La Linea ha un aspetto giovane ed elegante, dentro e fuori. La Suzuki, in compenso, è più adatta all'uso quotidiano. Offre più posto, è più intuitiva, confortevole e semplice da guidare. Entrambe le vetture hanno molto da offrire!

Gallery: Prova di confronto Fiat Linea e Suzuki SX4

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.