Stampa questo articolo Invia suggerimento  
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento  
Gallery: Prova di confronto Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDI

Prova di confronto: Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDI

A8, XJ e Phaeton: confronto di lusso

12.02.2009

Abbiamo messo a confronto tre berline di lusso: Audi A8, Jaguar XJ e VW Phaeton, dotate tutte di motori diesel a basso consumo. Tutte hanno dimostrato ottime prestazioni ed un risparmio non indifferente.

A prescindere dal marchio, la linea estetica delle tre candidate non presenta differenze rispetto a quella dei modelli paralleli a benzina, perciò sono assolutamente all’altezza di fungere da auto di rappresentanza.

Eleganza inalterata

Gallery: Prova di confronto Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDIAnche a bordo non si ha assolutamente l’impressione di trovarsi in un’auto a basso consumo, visto l’ambiente assolutamente gradevole creato da una lavorazione molto accurata e dalla scelta di materiali molto raffinati. In particolare, la Phaeton appare studiata con una cura davvero particolare. Il modo con cui è configurato il suo abitacolo, molto classico e sempreverde, dimostra un’enorme passione per i dettagli, le modalità di manovra sono immediate e intuibili e ci sono “chicche” come ad esempio il climatizzatore senza correnti d’aria.

Sull’A8 domina il look tipico di Audi, l'abitacolo è lussuoso e la Multi Media Interface (MMI) consente un sistema di comunicazione ipertecnologico. L’ergonomia è perfetta, tuttavia nulla di eccezionale. Molto meglio il cockpit della Jaguar che, pur essendo leggermente datato, continua ad avere molto fascino, anche se la qualità della lavorazione non è esattamente al livello di quella della concorrente tedesca. La Jaguar è inoltre l’unica senza un display informativo supplementare nel cruscotto, assegnando questa funzione al piccolo display del computer di bordo

Caratteristiche

Gallery: Prova di confronto Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDICon una lunghezza di oltre 5 metri, A8, Phaeton e XJ garantiscono un’abbondante spaziosità. Nella Jaguar vi è meno spazio a disposizione, ma i passeggeri non sono assolutamente sacrificati: solo i bagagli viaggiano un po’ costipati, in quanto, sopra la linea della spalla, piuttosto bassa, il vano portabagagli risulta troppo piatto, anche se profondo. Del resto si sa che la bellezza ha un suo prezzo…

In effetti, vicino all’Audi e alla VW, caratterizzate da un aspetto tozzo e massiccio, la Jaguar con le sue forme eleganti e sinuose, la parte anteriore ben delineata, con doppi fari circolari, appare più agile e snella. Tutte e tre le auto sono dotate di una struttura in alluminio, ma la XJ, con le sue 1,7 tonnellate, pesa oltre 100 kg in meno dell’A8. La Phaeton, invece, pesa oltre 2,1  tonnellate.

Motorizzazioni

Gallery: Prova di confronto Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDIVW e Audi sono dotate dello stesso tipo di motore, nella fattispecie il diesel V6 da 3 litri. La Phaeton, con 240 CV, dispone di 7 cavalli in più dell’A8 ed anche la coppia, con 500 Newtonmetri, è maggiore del 10% rispetto a quella dell’Audi. Tuttavia, il sovrappeso di oltre 300 kg è sufficiente per neutralizzare il supplemento di potenza, per cui nell’accelerazione da 0 a 100 km/h l’Audi con 7,8 secondi riesce a battere la VW di mezzo secondo.

In questa classe di auto l’idoneità di percorrenza sui tratti lunghi è un requisito essenziale, che tutti e tre i modelli messi a confronto soddisfano in modo eccellente. Audi e VW sono dotati di una sospensione pneumatica in grado di far fronte ai tratti di carreggiata danneggiati, che talvolta si possono incontrare. Nel confronto diretto, la Phaeton appare leggermente più pacata rispetto all’Audi, che presenta un assetto leggermente più sportivo.

Trazione integrale contro trazione posteriore

Gallery: Prova di confronto Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDIIn tutte e tre le auto, l’atmosfera creata dall’abitacolo è piacevole, con sedili grossi, comodi e ben imbottiti. Soltanto sul divano posteriore della Phaeton non guasterebbe un’imbottitura meno rigida. Viceversa, i sedili della Jaguar sono nel complesso un po’ più piccoli, ma ugualmente comodi, e sono dotati (di serie) di dispositivo di riscaldamento. Per quanto riguarda le sospensioni, nella Jaguar sono più rigide e, in combinazione con le ruote da 20 pollici (contro i 18 pollici di quelle dell’Audi, e i 19 pollici di quelle della VW), compromettono leggermente il comfort durante il viaggio.Gallery: Prova di confronto Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDI

Nella guida in autostrada, grazie alla trazione integrale Quattro di serie, l’A8 mostra prestazioni molto elevate. Anche la Phaeton è dotata di trazione integrale, ma non raggiunge esattamente lo stesso livello dell’Audi. In particolare, durante l’accelerazione dalle curve strette, la VW lascia indietro parte della forza.

Un po’ più energica risulta la Jaguar, con la sua trazione posteriore che, per le modalità di costruzione, mostra una condotta di guida più vivace. Grazie alla combinazione con il suo apparato di sterzatura diretto, l’auto britannica si dimostra più agile di quanto si possa immaginare: agile attraverso nelle curve strette, suscita il massimo divertimento in chi la conduce.Gallery: Prova di confronto Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDI

Prezzi

Nonostante questi tre diesel siano in grado di gestire bene il carburante, i loro prezzi non sono esattamente economici. Il prezzo base della VW Phaeton 3.0 TDI è di 70.100Euro, quello dell'Audi A8 è di 70.900€, mentre la Jaguar XJ 2.7D viene venduta a un prezzo base di 71.650 Euro.

Dati tecnici
 
Marca e modello   Audi A8 3.0 TDI   Jaguar XJ 2.7D
Equipaggiamento        
Dimensioni e peso        
Lunghezza/ larghezza /altezza (mm)   5.062 / 1.894 / 1.444   5.091 / 1.898 / 1.462
Interasse (mm)   2.944   3034
Diametro di sterzata (m)   n. i.   11,7
Peso a vuoto (kg)   1.830   1727
Vano portabagagli (l)   500   470
Gommatura auto di prova   255/45 R18   255/35 R20
Motore      
Cilindrata (ccm) / cilindri (quantità, tipo di montaggio)   2.967 / 6, V   2.720 / 6, V
Potenza (CV)   233   207
Coppia (Nm) / giri   450 / 1.400 - 3.250   108/475
Trazione   integrale   posteriore
Cambio   automatico a sei marce   automatico a sei marce
Consumo        
Carburante   Gasolio   Gasolio
Combinazione di fabbrica (l/100km)   8,5   7,9
Emissioni di CO2 (g/km) / Norma sui gas di scarico   224 / Euro 4   209 / Euro 4
Consumo AS24 (l/100km)   9,4   8,7
Prestazioni velocistiche        
Indicazione di fabbrica 0-100km/h (s)   8   8,2
Sprint AS24 0-100km/h (s)   7,8   8,3
Prova di frenata AS24 100-0km/h (m)   n. i.   n. i.
Velocità massima (km/h)   243   222
Prezzi      
min. (Euro)   70.900   71.650
Extra consigliati:   Sedili sportivi, sedili riscaldabili, luci adattative in curva, assistente parcheggio, tettuccio scorrevole con pannelli solari   Sensori parcheggio sul lato anteriore, proiettori Bi-xenon
 
Più dati
Meno dati
 

Gallery: Prova di confronto Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDICorredando queste berline di tutti gli accessori comfort extra, occorre sborsare per tutti e tre i modelli altri 20.000 - 30.000 Euro.

Da sottolineare il fatto che l’’A8 e la Phaeton presentano alcuni extra non previsti da Jaguar, tra cui ad esempio il dispositivo Tempomat, un assistente di tenuta della corsia o un dispositivo di controllo angoli morti.

In conclusione

Tutte e tre le berline testate offrono lo stesso elevato livello di comfort e lusso dei loro modelli a benzina, tuttavia con un consumo di carburante più ridotto. Anche in materia di prestazioni velocistiche, il talento sportivo di queste pregiate auto emerge senza dubbio.

In fatto di performance, il gradino più alto del podio spetta all’A8. E’ la più dinamica tra le tre auto confrontate, mentre la Phaeton sembra essere la più lenta. In materia di costi vince invece la XJ in quanto, nonostante il suo prezzo base più alto, se dotata di tutti gli accessori costa meno degli altri due modelli. Durante il test, la XJ ha inoltre dimostrato di consumare poco e, allo IAA che si terrà in autunno 2009, Jaguar presenterà la nuova versione della XJ, completa di tutti i corredi elettronici ormai più comuni.

Gallery: Prova di confronto Audi A8 3.0 TDI vs. Jaguar XJ 2.7D e VW Phaeton 3.0 TDI

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.