Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Prova di confronto: Audi A3 Sportback 1.6 FSI contro BMW 116i

Prova di confronto: Audi A3 Sportback 1.6 FSI contro BMW 116i

Derby bavarese

04.04.2007

Ancora una volta si affrontano rosso e blu. Ma questa volta non si tratta del derby cittadino fra le squadre di Monaco di Baviera, l' FC Bayern e il TSV 1860 München. A sfidarsi sono ora: l'Audi A3 Sportback 1.6 FSI in un scintillante rosso fuoco e la BMW 116i in un profondo blu sydney. Il derby bavarese può avere inizio!

Da un punto di vista della potenza le concorrenti si eguagliano: entrambe vengono lanciate da un motore a quattro cilindri da 1,6 litri che raggiunge 115 CV a 6.000 giri. In fatto di coppia la BMW, con i suoi 150 Nm massimi a 4.300 giri, si ritrova dietro l'Audi. Il motore ad iniezione diretta di quest'ultima arriva a 155 Nm già a 4.000 giri/min. La differenza maggiore riguarda la trazione: la 116i è dotata di trazione posteriore, l'A3 privilegia quella anteriore.

Traffico cittadino
Prova di confronto Audi A3 Sportback 1.6 FSI contro BMW 116i
Si comincia con il traffico cittadino. Nessuna delle due è una macchina da corsa e i 115 cavalli fanno fatica a trascinare i 1.300 chilogrammi di entrambi i veicoli. L'Audi supera la prova con un po' più di bravura. A giri bassi la 1.6 FSI dà la sensazione di essere più vivace. Perché la vettura di Monaco guadagni in agilità ci vuole un numero maggiore di giri. Sotto i 4.000 la quattro cilindri sembra veramente in catene. Entrambe le concorrenti sono equipaggiate di serie con un cambio manuale a sei marce, che si rivela, sia nell'una che nell'altra, gradevolmente veloce e preciso. Tuttavia la BMW non può veramente competere con la leggerezza del cambio Audi (sviluppato dalla VW a Kassel): qua e là il cambio fornito dalla Getrag zoppica un po'.

Nello sterzo si incontrano due filosofie: nella 116i è un po' più duro, cosa che non rappresenta però uno svantaggio. Chi ama una nota più marcatamente sportiva prediligerà la BMW. Nell'Audi al contrario lo sterzo è sinonimo di leggerezza, basta letteralmente un dito per condurre la vettura in curva. A causa dello smilzo lunotto posteriore e dei montanti posteriori piuttosto larghi la serie 1 offre sul retro una visibilità limitata. Non si dovrebbe in nessun caso rinunciare ai sensori di parcheggio per 700 Euro. Nell'Audi la visibilità è migliore, ma anche qui gli ampi montanti sono di intralcio in fase di parcheggio.

Fuori porta
Prova di confronto Audi A3 Sportback 1.6 FSI contro BMW 116i
Fuori dalla città, direttamente in autostrada. Entrambi i motori si dimostrano eccezionalmente silenziosi. Anche i rumori dovuti all'attrito dell'aria e dell'asfalto non si fanno notare. I passeggeri possono conversare senza problemi di sorta. La BMW ha una velocità massima indicata di 200 km/h, l'Audi di 196. Per raggiungerli ci vuole però tempo. Entrambe tendono a diventare coriacee a partire da 150 km/h. La BMW si rivela su questo terreno più agile. Tuttavia le manovre impulsive di sorpasso necessitano anche qui un notevole armeggiare con la leva del cambio.

Dopo un breve tratto arriviamo nel terreno prediletto della BMW: le strade extraurbane ricche di curve. Qui il telaio sportivo ma non eccessivamente duro può dimostrare tutta la propria abilità. Le gomme sembrano attaccarsi all'asfalto, la serie 1 si scosta appena dalla linea di guida prestabilita. Nell'Audi invece risalta la trazione anteriore. Se le curve vengono attaccate in velocità si possono anche sentire stridere le ruote davanti. La vettura di Ingolstadt tende al sottosterzo, l'asse anteriore presenta una leggera deriva rispetto a quello posteriore. L'ESP di serie (in entrambe) interviene per tempo a correggere questa propensione.

I sedili standard della nostra Audi di prova offrono una tenuta laterale insufficiente e anche il supporto lombare è ridotto. Consigliamo invece i sedili sportivi per un sovrapprezzo di 1.050 Euro (rivestimento in pelle compreso). Il veicolo BMW di prova è dotato di sedili sportivi (per 600 Euro), che non offrono motivo di critica, non fosse per la seduta un po' troppo morbida.

Interni

Il cruscotto dell'Audi propone una quantità di pulsanti senza per questo risultare confuso. Gli strumenti tondeggianti ed essenziali sono facilmente leggibili. La serie 1 propende per un look sportivo e disadorno, la maggioranza delle funzioni viene controllata mediante la manopola iDrive opzionale. In fatto di materiali l'Audi è in chiaro vantaggio. Gli elementi decorativi grigi e ruvidi della BMW hanno un aspetto economico. E nella 116i scarseggiano anche le superfici di appoggio. Ad eccezione di quelli nelle portiere e nel bracciolo centrale, non vi sono altri vani portaoggetti. L'Audi possiede al contrario un grande vano aperto nella console centrale.

Sul sedile posteriore l'abitabilità è in entrambe, per natura, limitata, anche se nell'Audi si ha maggiore respiro. In ciascuna i sedili dietro sono ribaltabili in rapporto 60:40. Il bagagliaio della BMW, condizionato dalla fenditura dovuta alla trazione posteriore, passa da una capacità di 330 a 1.150 litri. Vantaggio: in modalità di trasporto offre una superficie di carico piana. Il vano di carico della Sportback inghiotte fra i 370 e i 1.100 litri, non è però mai totalmente piano.

Dati tecnici
 
Marca e modello   Audi A3 Sportback 1.6 FSI   BMW 116i
Variante di equipaggiamento        
Caratteristiche        
Peso a vuoto (kg)   1.265   1.320
Carico utile (kg)   560   500
Vano portabagagli (l)   370 - 1.100   330 - 1.150
Motore        
Cilindrata (ccm) / cilindri   1.600 / 4   1.600 / 4
Potenza (CV a giri/min)   115 / 6.000   115 / 6.000
Coppia (Nm) / giri   155 / 4.000   150 / 4.300
Trazione   posteriore   anteriore
Cambio   manuale a 6 marce   manuale a 6 marce
Consumo        
Carburante   Super   Super
Consumo AS24 (l/100km)   7,6   8,2
Emissioni di CO2 (g/km)   158   180
Prestazioni velocistiche        
Sprint 0-100 km/h (s)   11,1   10,9
Velocità massima (km/h)   196   200
Prezzi        
min. (Euro)   21.580   20.650
 
Più dati
Meno dati
 


Costi

Il prezzo base per un'Audi A3 Sportback 1.6 FSI si aggira intorno ai 21.300 Euro. Per una BMW 116i l'acquirente deve calcolarne almeno 20.650. Per quanto riguarda l'equipaggiamento di serie, le due contraenti pareggiano. Tutti gli extra in punto comfort, come climatizzatore, alzacristalli elettrico posteriore e bracciolo centrale, comportano in entrambi di casi un sovrapprezzo. E in questo modo i costi salgono in fretta. I nostri veicoli di prova con un equipaggiamento eccellente (fra cui sistema di navigazione, riscaldamento dei sedili, climatizzazione automatica e fari allo xenon) comportano una spesa di rispettivamente 31.480 (BMW) e 27.690 Euro. Con un equipaggiamento identico a quello della serie 1, l'A3 sarebbe costata la cifra considerevole di 32.675 Euro.

Al prezzo di acquisto non propriamente basso si aggiungono i consumi relativamente elevati: nel traffico cittadino è difficile scendere con entrambe sotto i 10 litri di super. Nonostante lo stile di guida tranquillo, l'Audi consuma in media 7,6 litri per 100 chilometri, la BMW addirittura 8,2. I tragitti in autostrada all'insegna della velocità richiedono in tutte e due un numero di giri elevato, che a sua volta si ripercuote sui consumi: anche 14 litri non sono una rarità.

Conclusione

Due candidate, quattro discipline. Sembrano fatte per un pareggio, e di fatto è così. Nel traffico cittadino l'Audi supera di poco la BMW. Anche in fatto di interni e di abitabilià il veicolo di Ingolstadt è il primo a tagliare il traguardo con la sua calandra single frame. In autostrada e sulle statali la BMW risulta vincente: il telaio della ditta di Monaco resta imbattibile. Ed è la meno cara (tolti gli equipaggiamenti extra si risparmiano quasi 1.200 Euro). I motori a benzina, di piccole dimensioni e debole potenza, rappresentano in entrambe una pecca. 115 CV ed una coppia di 150 Nm sono semplicemente insufficienti visto il peso elevato dei veicoli. La logica conseguenza è che già le medie velocità richiedono un alto numero di giri e quindi una quantità relativamente grande di carburante.

Prova di confronto Audi A3 Sportback 1.6 FSI contro BMW 116i

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.