Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Prova auto usate Honda Accord

Prova auto usate: Honda Accord

Honda Accord

13.07.2009

La Accord è spaziosa, ben costruita e accessoriata e può contare su validi motori a benzina e a gasolio. A convincere meno è la linea: non molto originale.

In Italia ha avuto un discreto successo e trovarne una d’occasione non è particolarmente complicato. Le quotazioni abbastanza basse (specie di quelle con il 2.0 e il 2.4), poi, la rendono particolarmente appetibile da usata.

Ed è anche una macchina affidabile. Chi l’ha guidata, infatti, ha avuto ben pochi problemi: qualche caso di malfunzionamento del debimetro sui motori a benzina e rari problemi alle candelette di preriscaldamento sulle turbo-diesel (fino all’estate del 2004).

Gallery: Prova auto usate Honda AccordCercatela ricca

Gli interni hanno un aspetto moderno e sono realizzati con materiali di buona qualità. Il navigatore e i rivestimenti in pelle per i sedili non si possono scegliere come optional: per averli bisogna acquistare le versioni navi e navi Pelle.

Comfort ok

Si viaggia comodi sia davanti sia dietro: i sedili anteriori offrono il giusto sostegno a schiena e gambe, il divano è largo e accogliente.

Buona accessibilità

La coda lunga e squadrata ha permesso di ottenere un vano di carico capiente. Le porte si aprono parecchio: salire e scendere dalla vettura è facile.

Lusso e prestazioni in saldo

Autostrada, città, percorsi tortuosi: la Accord è sempre a suo agio, merito delle sospensioni efficaci e del motore brillante e poco rumoroso. Ma anche del valido cambio automatico: un optional che consigliamo.

Non è facile trovare una 2.4 di seconda mano, perché ne sono state vendute poche. Ma le vostre fatiche saranno sicuramente premiate: è una vettura che non dà problemi di affidabilità e che ha prestazioni notevoli senza essere troppo assetata. Ed essendo poco richiesta, ha quotazioni davvero basse: al prezzo di un’utilitaria, si entra in possesso di una comoda berlina superaccessoriata. Già che ci siete, infine, vi consigliamo di cercarne una automatica.Gallery: Prova auto usate Honda Accord

Le dotazioni di serie

ABS; airbag frontali, laterali e a tendina; “clima”; controllo elettronico di stabilità; interni in pelle; fari bixeno; fendinebbia; navigatore; radio con cd; tetto apribile.

I nostri test

Se non fosse per le dimensioni non proprio da city-car che rendono parcheggi e inversioni di marcia più complicati, la Accord sarebbe perfettamente a suo agio anche in città: cambio automatico, motore brillante e sterzo leggero. In curva, poi, si può contare su un valido assetto e sui controlli elettronici di trazione e di stabilità che rimediano a eventuali errori del guidatore. Il motore spinge bene e trova nell’automatico a 5 marce un ottimo “compagno di viaggio”: rapido e “dolce” nelle cambiate. Ottima la frenata: nella nostra prova ha fatto segnare spazi d’arresto da sportiva.

Dati tecnici
 
Marca e modello   Honda Accord
Equipaggiamento   Executive Navi Pelle
Motore    
Cilindrata (cm³)   2354
Numero e disposizione dei cilindri   4 in linea
Potenza max kW (CV)/giri   140 (190)/6800
Coppia max (Nm)/giri   220/4500
Cambio   5 marce automatico
Trazione   anteriore
Specifiche    
Freni anteriori   dischi autoventilanti
Freni posteriori   dischi
Bagagliaio (litri)   459/nd
Peso con conducente (kg)   1386
Lunghezza/larghezza/altezza (cm)   466/176/145
 
Più dati
Meno dati
 

Gallery: Prova auto usate Honda Accord

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

BMW – Scopri il mondo BMW

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.