Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Prototipi & Concept VW T-ROC

Prototipi & Concept: VW T-ROC

Uno sguardo al futuro

11.03.2014

Dopo aver offerto in passato una panoramica sul futuro Mini-SUV Taigun e sul fuoristrada Crossblue, progettato per il mercato statunitense, al Salone di Ginevra (6 – 16 marzo 2014) la casa tedesca ha presentato un nuovo prototipo di SUV compatto a trazione integrale.

Il prototipo T-ROC potrebbe diventare modello di serie nel 2017, naturalmente con un altro nome; nel 2015 è in programma la nuova generazione della Tiguan e, solamente un anno più tardi, dovrebbe seguire il crossover Taigun, mentre per quanto riguarda la Crossblue, il presidente di Volkswagen Martin Winterkorn ha confermato la produzione alla fiera di Detroit, dunque anch'essa dovrebbe debuttare nel 2017.

Aspetto grintoso e linee spigolose

Gallery: Prototipi & Concept VW T-ROCLa T-ROC è realizzata sulla base della piattaforma modulare trasversale MQB, è lunga 4,18 metri (poco meno di una Golf), larga 1,81 metri e alta solamente 1,51 metri, mentre il passo misura 2,60 metri. Il modello è dotato di trazione integrale permanente 4Motion con motore 2.0 TDI da 184 CV che consuma meno di 5 litri per percorrere 100 km nel misto, il cambio è DSG a 7 rapporti con tre modalità di guida: Street, Offroad e Snow. La velocità massima dichiarata è di 210 km/h e lo sprint da 0 a 100 km/h si compie in 6,9 secondi.

Gallery: Prototipi & Concept VW T-ROCL’aspetto è imponente, merito dell’altezza rialzata da terra e dei cerchi in lega leggera da 19 pollici. Sul muso grintoso spiccano la calandra del radiatore tridimensionale con grandi aperture a nido d’ape, i grandi proiettori rotondi a LED completi di fendinebbia e telecamere mobili e i robusti inserti offroad in materiale sintetico scuro di colore Cool Granit che proteggono la carrozzeria. Inoltre, la due porte si caratterizza per il tetto rimovibile, che non sarà però realizzato nella versione di serie: questo risulta diviso in due pannelli smontabili e ripiegabili nel portabagagli.

Strumentazione digitale

Gallery: Prototipi & Concept VW T-ROCLe piccole telecamere mobili, posizionate sui paraurti anteriore e posteriore, servono a riprendere l’ambiente circostante quando si viaggia in modalità Offroad, e le immagini vengono proiettate direttamente sul display del sistema di infotainment. La T-ROC è una quattro posti con interni rinnovati. L’abitacolo è spazioso ed è caratterizzato da un innovativo quadro strumenti, completamente digitalizzato. Questo è formato da uno schermo touchscreen da 12,3 pollici dotato di navigatore, contachilometri e contagiri. La consolle centrale è invece dominata da un touchscreen estraibile concepito come un tablet da cui è possibile regolare diverse funzioni come l’aria condizionata. Volkswagen utilizza AMOLED-Displays ad alta risoluzione.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.