Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Prototipi & Concept Volkswagen New Compact Coupé

Prototipi & Concept: Volkswagen New Compact Coupé

Volkswagen New Compact Coupé

28.01.2010

Non erano previste grandi sorprese per questa edizione del Salone di Detroit, tantomeno prototipi spettacolari. Sembrava, infatti, che si sarebbe rivelata una delle edizioni più banali degli ultimi anni. Invece, poco a poco, le case auto hanno proposto interessanti novità che prossimamente andranno a integrarsi nel mercato.

Quella di Volkswagen è una riproduzione della loro futura berlina coupé, una via di mezzo tra la Passat CC e la Scirocco, che accompagnerà anche la Touareg  nel debutto della tecnologia ibrida in Volkswagen. Alcuni già la ritengono l’alternativa perfetta alla Renault Laguna Coupé, mentre altri la vedono come la rivale a basso costo della stessa Audi A5.  

Design

Gallery: Prototipi & Concept Volkswagen New Compact CoupéIn realtà, la New Compact Coupé non assomiglia a una concept-car, il suo design, infatti, sarebbe adeguato se si iniziasse a commercializzare adesso. Questo prototipo misura 4,54 metri di lunghezza, a metà strada tra la coupé Passat CC (4,79) e la Scirocco (4,25), e 1,78 metri di larghezza. L’altezza e la distanza tra gli assi sono molto simili a quelle della Scirocco: 1,41 e 2,65 metri rispettivamente. Con queste misure, Volkswagen ha intenzione di creare un’auto le cui prestazioni siano simili alla Scirocco, offrendo però maggiore spazio agli occupanti dei sedili posteriori.

L’elemento più innovativo degli esterni è rappresentato dal “camuffamento” del terminale di scarico grazie a un diffusore che si estende lungo tutta l’ampiezza della parte posteriore.  Anche i cerchi “Lugano” da 19” possiedono un nuovo design e per la carrozzeria è stato individuato, inizialmente, un colore “grigio tungsteno metallizzato”. Più in generale, il design non presenta novità particolari, tuttavia è  caratterizzato dai fari bi-xeno (che sembrano prolungarsi dalla parte frontale) e dalla configurazione del portellone posteriore, elemento molto rappresentativo nelle berline coupé.

Ibrido

Gallery: Prototipi & Concept Volkswagen New Compact CoupéLa New Compact Coupé è stata presentata come modello ibrido, sebbene questo non significhi che arriverà sul mercato solo con questa tecnologia. Questa concept-car nasce dal motore sovralimentato con iniezione diretta 1.4 TSI, da 150 CV, combinato con un motore elettrico da altri 27 CV che occorre per  supportare quello benzina, in determinati momenti e per circolare autonomamente per alcuni chilometri.  Volkswagen assicura che in questo modo, e grazie al cambio automatico DSG 7, è possibile conseguire consumi da 4,2 litri ed emissioni al di sotto dei 100 grammi di CO2 per chilometro. La sua velocità massima raggiunge i 227 km/h e può accelerare da 0 a 100 in 8,6 secondi, una chiara dimostrazione che VW non è molto interessata a un consumo record, bensì a un equilibrio con prestazioni sportive.

Gallery: Prototipi & Concept Volkswagen New Compact CoupéSenza dubbio, uno degli elementi che suscita maggiore interesse in quest’auto è la possibilità di scollegare il motore dal cambio una volta lanciata in velocità, sollevando il piede dall’acceleratore e lasciando che l’auto proceda per inerzia. Questo riduce considerevolmente il consumo di carburante poiché non subisce arresto, ma teoricamente il motore resta acceso, pertanto, il consumo è pari a zero. Al momento non si sa se in determinate situazioni (per esempio, discendendo valichi di montagna), sia possibile disattivare questa funzione per sfruttare il freno motore e non fondere letteralmente i freni.

Oltre a questo, Volkswagen ha aggiunto soluzioni già note come il sistema StartStop o il recupero dell’energia in frenata. La differenza rispetto a un’auto non ibrida è che l’energia ottenuta dalla frenata viene immagazzinata in questo caso nella batteria agli ioni di litio che alimenta il motore elettrico.

Interni

Gallery: Prototipi & Concept Volkswagen New Compact CoupéCome la Scirocco e la Passat CC, la New Compact Coupé è omologata per quattro occupanti e offre 380 litri di capacità all’interno del bagagliaio, un buon dato se si considera che le batterie sono alloggiate sotto i sedili posteriori. Eredita da quest’ultima i quattro sedili indipendenti (i due posteriori sono separati da una console e un bracciolo) e possiede i poggiatesta integrati. Al posto di guida cambiano vari elementi, come il volante multifunzione o il design dei comandi del climatizzatore e il touchscreen.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.