Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Prototipi & Concept Kia Provo

Prototipi & Concept: Kia Provo

Piccola Provo-cazione

12.03.2013

Al Salone dell’Automobile di Ginevra (7 – 17 marzo 2013) viene proposto il prototipo di una coupè rivoluzionaria, naturalmente compatta, che in soli 3,88 metri di lunghezza, 1,77 di larghezza e 1,35 di altezza, racchiude il meglio della tecnologia Kia. Anche il passo, pari a 2,53 metri, è un chiaro indice di sportività e grinta, tuttavia a differenza delle sorelle a benzina, Kia Provo vanta uno spiccato senso ecologico, realizzato attraverso il modello ibrido che, in questo caso specifico, è del tipo Full-Hybrid.

Kia Provo adotta un motore 1.6 litri GDI turbo a iniezione diretta, in grado di sviluppare una potenza di 204 CV, affiancato da un cambio DCT a sette marce e dalla trasmissione 4WD smart-hybrid. Quest’ultima sfrutta un motore elettrico collegato alle ruote posteriori in modo da disporre contemporaneamente di una potenza supplementare, recuperare energia, rendere possibile la mobilità solo elettrica e la trazione integrale.

Il prototipo coreano si presenta con un frontale incisivo segnato dal profilo inferiore in carbonio. La classica mascherina “tiger nose”, inserita per l’occasione sotto un rivestimento trasparente, si collega con gruppi ottici formati da 850 LED in grado di assumere la funzione di luci diurne, fari anabbaglianti o abbaglianti. Il tema della copertura trasparente viene poi ripreso nel posteriore dove questo elemento separa la modanatura aerodinamica inferiore dal cofano scolpito.

Tratti futuristici

Gallery: Prototipi & Concept Kia ProvoSono diversi gli elementi che conferiscono a quest'auto un aspetto dinamico e quasi futuristico: linee sinuose e pulite che fanno sembrare la carrozzeria un pezzo unico, andamento particolare del parabrezza che permette a malapena di intravedere i due montanti laterali e poderosi cerchi in lega da 19 pollici.

All'interno si trova una plancia formata da un pezzo unico in carbonio, strutturato in maniera tale però da lasciare libera la zona inferiore. Sul cruscotto si trovano due elementi che contengono grossi strumenti a lancetta riprodotti su schermo digitale, con un terzo display centrale per gli indicatori secondari. Lo schermo digitale è programmabile per adattarsi a diverse funzioni e configurazioni alternative.

I sedili sono fissi e collegati tra loro per cui, per poter accedere al vano posteriore, questi non vengono ribaltati in avanti ma piegati al centro.

Non si sa ancora se e quando questo modello entrerà in produzione, nel frattempo però la Casa coreana lancerà, verso metà 2013, l’auto sportiva compatta Pro Cee'd GT, anch’essa presentata a Ginevra e dotata del motore turbo a benzina da 204 CV montato anche sulla Provo.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.