Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Primo contatto: Suzuki SX4 S-Cross

Primo contatto: Suzuki SX4 S-Cross

Un tipo esuberante

28.09.2016

La Suzuki SX4 S-Cross è oggi irriconoscibile. Al suo debutto, tre anni fa, incarnava appieno il concetto di crossover, presentandosi come una piacevole combinazione tra un SUV compatto e una station wagon, dal muso leggermente arrotondato. Dopo l'ultimo restyling, delle sue vesti originarie è però rimasto poco o nulla: la sezione frontale si appiattisce e assume uno stile off-road, tipico dei veri e propri SUV. L'auto sfoggia quindi un look ancora più audace, sebbene i cambiamenti, in termini di dimensioni, non siano che minimi.

Primo contatto Suzuki SX4 S-CrossI principali punti di forza della SX4 S-Cross sono però rappresentati dall'innata vocazione alla trazione integrale e dalle elevate prestazioni, garantite da un'ampia gamma di motorizzazioni: al già noto turbodiesel, si affianca oggi un nuovo motore a benzina da 1,4 litri e con una potenza di 120 CV, disponibile a fronte di un sovrapprezzo. C'è anche un nuovo tre cilindri 1.0, che promette consumi estremamente ridotti; tuttavia, è disponibile nella sola variante con trazione anteriore.

Le potenzialità dei nuovi motori benzina

Primo contatto Suzuki SX4 S-CrossÈ proprio al di sotto del cofano che la SX4 S-Cross presenta le sue novità più significative. Prima fra tutte, l'adozione di un turbocompressore a iniezione diretta, performante fin dai bassi regimi. Anche quando equipaggiata con il tre cilindri da 1 litro, la nuova Suzuki è incredibilmente agile, persino sulle strade più impervie. Queste prestazioni di alto livello fanno del motore entry level un ottimo compromesso per chi, a fronte di un investimento inferiore ai 20.000 euro, può fare tranquillamente a meno della trazione integrale. A rendere ancor più appetibile l'auto contribuiscono le sue dotazioni di serie, come aria condizionata, bluetooth, vetri elettrici su tutte le quattro porte e ben sette airbag, uno dei quali espressamente progettato per proteggere le ginocchia del conducente.

Primo contatto Suzuki SX4 S-CrossCon il più ricco allestimento "Comfort", il prezzo della SX4 S-Cross sale. Al pacchetto base, si aggiunge il climatizzatore automatico, i fari a LED, i cerchi in lega, un impianto audio con connettività smartphone, i sedili anteriori riscaldabili e i sensori luce, pioggia e parcheggio con telecamera posteriore.

Comfort +, l'allestimento più completo

Primo contatto Suzuki SX4 S-CrossUlteriore novità è l'offerta di un cambio automatico a sei rapporti (con un supplemento di 1.500 euro), disponibile su entrambi i motori a benzina. Sulla versione diesel, la trasmissione automatica è disponibile soltanto combinata all'allestimento Comfort +. La scelta del segno "più" non è casuale: la dotazione è infatti la più ricca in assoluto e comprende un sistema di navigazione, i sedili in pelle, il tetto panoramico apribile, un cruise control adattivo, un sistema di frenata di emergenza e, appunto, un cambio automatico a doppia frizione.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

BMW – Scopri il mondo BMW

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.