Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Primo contatto: Lamborghini Gallardo Superleggera

Primo contatto: Lamborghini Gallardo Superleggera

Al colmo della potenza

21.06.2007

Gallardo Superleggera è il nome dell'ultimo prodotto della casa automobilistica sportiva italiana Lamborghini e offre all'acquirente meno auto per più denaro. Avete capito bene: la Superleggera pesa un quintale di meno rispetto alla Gallardo Coupé "standard" - ed è più cara. Ed estremamente sportiva.

Naturalmente sarebbe stato possibile alleggerire la Gallardo ancora di qualche chilo, spiega il responsabile, Maurizio Reggiani. Per esempio eliminando dal veicolo gli alzacristalli elettrici, il climatizzatore e altri fattori extra di confort. Ma alla Lamborghini era proprio questo che si voleva evitare: in fondo anche la Superleggera, con un peso di soli 1.330 chilogrammi, doveva restare una vettura adatta alla vita quotidiana.

Leggerezza strutturale

Primo contatto Lamborghini Gallardo SuperleggeraLa diminuzione di peso di 100 chilogrammi è stata raggiunta grazie all'impiego di materiali plastici estremamente leggeri in fibra di carbonio per il paraurti posteriore, lo specchietto retrovisore, i rivestimenti interni delle portiere e la console centrale. I finestrini in policarbonato (fatta eccezione per il parabrezza) ne riducono ulteriormente la mole, come del resto anche un impianto di scarico particolarmente leggero.

Mentre in fatto di peso la Gallardo è diminuita, gli ingegneri che si occupano della sua motorizzazione sono riusciti ad aumentare di altri dieci CV le prestazioni del motore da cinque litri e dieci cilindri. A 8.000 giri si scatenano adesso 530 CV, che corrispondono ad un rapporto peso/potenza pari a 2,5 kg/CV. Il motore trasmette a tutte le quattro ruote la coppia massima di 510 Nm a 4.250 giri. Come la Gallardo standard anche la Superleggera è equipaggiata di serie con trazione integrale.

Appena riconoscibile

Primo contatto Lamborghini Gallardo SuperleggeraLa variante super leggera è difficilmente riconoscibile dall'aspetto esteriore, solo una piccola scritta sul batticalcagno, le frecce bianche sul parafango e, su richiesta, uno spoiler posteriore fisso distinguono la nuova Lamborghini. L’abitacolo riccamente rivestito di alcantara è stato equipaggiato di nuovi strumenti.

Ma la Superleggera è veramente ancora più sportiva della già atleticissima Gallardo di serie? Nella vita quotidiana la differenza si percepisce appena. Il nuovo modello è tenuto a raggiungere la velocità di 100 km/h in impercettibili 0,2 secondi di meno, ossia in soli 3,8 secondi. La velocità massima resta invariata a 315 km/h.

Sport estremo

Primo contatto Lamborghini Gallardo SuperleggeraPer poter rimarcare le eventuali differenze ci siamo diretti con la Lamborghini alla pista di prova. Solo in condizioni estreme diviene percepibile che la Superleggera si lascia manovrare un pochino meglio. Soprattutto la precisione dello sterzo si fa notare positivamente. La Superleggera è dotata di serie di un cambio sequenziale eGear, mentre uno manuale è disponibile su richiesta. Il cambio di marcia avviene come nelle vetture sportive mediante i bilancieri collocati sul volante.

Fenomeno insolito per un veicolo dall'attitudine così marcatamente sportiva, i progettisti hanno attribuito alla Gallardo Superleggera un lieve sottosterzo. Un tributo questo all'adattabilità alla vita quotidiana e alla sicurezza. Se si affrontano le curve a velocità eccessiva l'italiana tende leggermente ad allargarsi verso l'esterno della curva, ma si lascia riportare senza problemi in traiettoria.

Tenuta scomoda

Primo contatto Lamborghini Gallardo SuperleggeraDi fabbrica la Lamborghini peso piuma dispone di sedili a guscio rivestiti in alcantara - e risulta così notevolmente scomoda per conducenti di statura superiore a 1,85 metri. È soprattutto lo spazio estremamente limitato a livello del capo a dimostrarsi fastidioso. La stabilità della tenuta è invece esemplare e sia conducente che passeggero vengono assicurati in modo eccellente da cinture di sicurezza a bretella.

Fra gli optional, Lamborghini propone freni al carbonio (sovrapprezzo di 12.000 Euro). Inizialmente un po' difficili da dosare, offrono dopo un certo esercizio una tenuta ottimale. La Superleggera dovrebbe essere in grado di passare da 100 km/h a 0 in soli 33,2 metri. Un vantaggio in pista, dato che la Gallardo può essere frenata proprio all'ultimissimo momento prima dell'ingresso in curva.

Conclusione

Suona tutto perfetto, ma ogni medaglia ha il suo rovescio. Nella Superleggera lo è il costo. Il prezzo minimo richiesto dal marchio Lamborghini è di 157.650 Euro, più di 25.000 Euro al di sopra di quello per una Gallardo standard. Per di più la produzione annua per il 2007 è già stata completamente venduta.

Se la differenza di prezzo del venti percento valga la pena di essere sborsata, non è tanto una questione di migliori prestazioni di guida, quanto piuttosto di desiderio di possesso. Nel quotidiano la Superleggera non mostra alcuna particolare peculiarità e solo una minoranza dei conducenti dei modelli Lamborghini si avventurerà in pista con la propria vettura. Per distinguersi nel parcheggio del golfclub, la potentissima Gallardo è però senza dubbio l'automobile ideale.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.