Stampa questo articolo Invia suggerimento  
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento  
Gallery: Presentazione Suzuki Burgman 650

Presentazione: Suzuki Burgman 650

La reazione tanto attesa

29.01.2013

Il suo nome è sinonimo di lusso nell’ambito degli scooter alto di gamma. Non a caso, Suzuki è stato il primo marchio a offrire un maxiscooter effettivamente di grandi dimensioni e potente, di una classe e un’eleganza superiori. Tuttavia, tutti questi anni sul mercato, senza grandi variazioni, stavano generando qualche dubbio: qual è, oggigiorno, il migliore della sua categoria? Il suo restyling ha accelerato il recente ingresso nel segmento del marchio BMW? Ad ogni modo, il Suzuki Burgman 650 adesso è più competitivo che mai.

Bellezza e qualità inconfondibili

Esteticamente, Suzuki non ha azzardato molto con il nuovo Burgman 650, né avrebbe dovuto farlo. La casa si è solo limitata a modernizzarlo lievemente qua e là, senza cambiamenti eclatanti. Sul frontale risaltano le luci di posizione a Led, separate dalle luci anabbaglianti, onde offrire una maggiore visibilità su strada. Gli indicatori di direzione mantengono anch’essi una posizione a se stante, quindi continuano a essere collocati nei retrovisori. Le luci posteriori, a loro volta, guadagnano in design e sono più visibili.

Gallery: Presentazione Suzuki Burgman 650

Il quadro degli strumenti presenta molte informazioni di facile lettura. Tra le due sfere analogiche, di grandi dimensioni, si trova lo schermo digitale multifunzione, sul quale è possibile visualizzare la temperatura esterna, il contachilometri, i parziali, il livello del carburante, l’indicatore per il cambio dell’olio, la modalità di guida scelta (Drive Mode o Power Mode), e anche un indicatore di marcia per la modalità manuale. Risalta l’indicatore luminoso Eco Drive, che si accende quando si mette in pratica una guida efficiente ed è molto utile per adottare uno stile di guida più pulito ed economico.

Un portento della meccanica

Gallery: Presentazione Suzuki Burgman 650Due cilindri disposti in orizzontale da 638 cm3, uno dei motori più potenti e di maggiore cilindrata tra tutti i maxiscooter. Adesso, oltre a offrire prestazioni di gran lunga superiori, si privilegia una maggiore efficienza nell’uso del carburante. Con il Drive Mode, una delle due modalità di guida automatiche, il risparmio può essere di oltre il 15% rispetto al modello precedente, senza che questo si ripercuota troppo sulle prestazioni. All’occorrenza, il conducente può sfruttare inoltre il Power Mode, sebbene sia interessante anche la modalità manuale a cinque velocità, alternativa che aumenta la sensazione di controllo a bordo dello scooter, come se si trattasse di una motocicletta tradizionale. Anche il silenziatore del tubo di scarico si differenzia grazie a un nuovo design triangolare ed emette meno particelle inquinanti.

Gallery: Presentazione Suzuki Burgman 650Per quanto concerne il telaio in tubi d’alluminio, adesso è più leggero e si differenza per un comportamento più agile e sportivo. Ma, senza dubbio, ciò che il conducente sfrutterà maggiormente è la grande capacità di carico, grazie a due ampi bauletti, nonché altri dettagli, quali lo schermo di altezza regolabile, il freno a mano (adesso in una posizione più accessibile), il supporto lombare regolabile, o la quasi obbligataria presenza di un ABS di ultima generazione su un modello di simili caratteristiche.

Gallery: Presentazione Suzuki Burgman 650La versione Executive si distingue, principalmente, per l’installazione di un sistema di riscaldamento sulle manopole e le sedute, ma anche per il supporto lombare per il passeggero. Entrambe le versioni del nuovo Burgman 650 saranno disponibili in tre colori: bianco, nero e grigio, a un prezzo ancora da definire.  

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.