Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Seat Ibiza 1.6 TDI

Presentazione: Seat Ibiza 1.6 TDI

Nuovo motore per Seat Ibiza

07.05.2009

Seat sarà il primo marchio del gruppo Volkswagen che riceverà il tanto auspicato 1.6 TDI con tecnologia Common Rail. Sarà montato a bordo dell’Ibiza al posto del 1.9 TDI da 90 CV per rispettare la normativa Euro 5 e il consumo di 4,2 litri.

Inaspettatamente, gli spagnoli monteranno il nuovissimo motore diesel Common Rail sull’Ibiza, a dispetto delle previsioni che davano come apripista la nuova VW Polo.

Anni di transizione

Il fatto che il passaggio alla tecnologia Common Rail sia in ritardo di anni, si constata ogni volta che si guidano i modelli attuali con ugello della pompa, molto rumorosi e per di più conformi soltanto alla norma Euro 4. Dai diesel di vecchia generazione, per l’esattezza quelli prodotti dalla fine degli anni ’80, non è possibile ottenere nulla di più con una spesa contenuta, anche se il consumo di carburante e la spinta data dalla potenza sono ancora accettabili. Comunque sia, l’era dell’ugello della pompa volge al termine.

Gallery: Presentazione Seat Ibiza 1.6 TDIA bordo dell’Ibiza viene montato un motore ad accensione spontanea silenzioso e dotato di filtro anti-particolato Euro 5, disponibile nelle linee di equipaggiamento Reference, Style e Sport. Su un tratto di 100 chilometri questo motore consuma 4,2 litri di carburante, ovvero 0,3 litri in meno rispetto al motore precedente. Forse però l’ulteriore sviluppo tecnico e la riduzione della cilindrata potevano far sperare qualcosa di più a tal riguardo.

Caratteristiche

Tuttavia, con un’emissione di CO2 di 109 grammi/km se la cava più che egregiamente, per altro con uno scarico di gas piuttosto consistente. In questo modo, il nuovo modello raggiungerà una velocità di 180 km/h e realizzerà lo sprint da 0 a 100 km/h in meno di 12 secondi. L’aumento della coppia dai vecchi 210 agli attuali 230 Newtonmetri si concilia con uno stile di guida restio ai cambi di marcia, ovvero parsimonioso, in particolare quando la coppia si mantiene tra i 1.500 e i 2.500 giri.

Seat non rivela ancora il prezzo ufficiale. Si può comunque presumere che la Seat Ibiza 1.6 TDI costerà poco meno della 1.9 TDI da 105 CV, che inizialmente rimarrà in programma. In effetti non tarderà molto a uscire la variante 1.6 TDI anche con 110 CV, che a livello di Gruppo sostituirà tutte le 2.0 TDI da 110 CV. (mb)

Gallery: Presentazione Seat Ibiza 1.6 TDI

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.