IAA 2009
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Porsche 911 GT3 RS

Presentazione: Porsche 911 GT3 RS

Porsche 911 GT3 RS

01.09.2009

Porsche presenta la sua nuova versione della 911 GT3 RS, la variante estremizzata della 911 GT3. Ha l’onore di essere la 911 più leggera di tutta la gamma, un aspetto che, sommato ai suoi 450 CV di potenza, la trasforma praticamente in un’auto da corsa…

Un motore più potente, rapporti più corti e un peso minore, sono le principali caratteristiche della nuova GT3 RS, un’autentica auto da corsa che può essere immatricolata per l’uso quotidiano. Con questa variante, il marchio di Stuttgart pone le basi per legittimare la futura versione prettamente da circuito, come già accadeva con il modello precedente (grazie a questo si poterono omologare per le competizioni auto come la Porsche 911 GT3 Cup S o la GT3 RSR).

Gallery: Presentazione Porsche 911 GT3 RSComunque sia, rispetto alla precedente GT3 RS, un modello che vide la luce nel 2006, riduce il suo peso sino a 1.445 Kg, e aumenta sia la cilindrata del suo motore che la potenza, incrementata di 35 CV. A confronto con l’attuale GT3, dalla quale effettivamente deriva, ha 15 CV extra, è molto più leggera e sono state apportate numerose modifiche alla carrozzeria che contribuiscono a migliorare la sua efficienza dinanzi al cronometro. Esternamente, la GT3 RS è stata adattata alle linea del progetto di restyling dell’attuale 911, con le caratteristiche luci diurne a LED nella parte frontale unitamente a una calandra di dimensioni ridotte, sebbene non per questo discreta.

Gallery: Presentazione Porsche 911 GT3 RSI grandi passaruota, le protezioni laterali e lo spettacolare alettone enfatizzano il suo aspetto estremo e sportivo. I prominenti cerchi da 19”, che alloggiano pnematici da 245/35 ZR per il treno anteriore e da 325/30 ZR per il treno posteriore (i dischi freno hanno un diametro di 380 e 350 mm rispettivamente), completano una forma che risveglia passioni. All’interno, troviamo molti elementi da competizione come le roll-bar, una cintura a sei punti per il conducente e persino un estintore.

Potenza atmosferica

Il propulsore di questa Porsche adesso è da 3.8 litri, contro i 3.6 l del modello precedente. I suoi 450 CV si traducono in una potenza specifica di 118 CV per litro. Tutto questo senza ricorrere alla sovralimentazione, che la posizionerebbe come la versione atmosferica più potente della gamma 911. Con questo motore, abbinato esclusivamente a un cambio manuale a 6 marce con rapporti più corti, la GT3 RS accelera da 0 a 100 km/h in 4 secondi e la sua velocità  massima raggiunge i 310 km/h.

Gallery: Presentazione Porsche 911 GT3 RSMonta molti altri elementi: airbag frontali, per la testa e il torace, il sistema di sospensioni attive con ammortizzazione a durezza variabile denominato PASM, un dispositivo sportivo che regola l’auto. È possibile, inoltre, aggiungere vari extra, tra i quali spiccano particolarmente i freni in ceramica e un sistema di comunicazione più avanzato. E nel 2010 Porsche aggiungerà un nuovo elemento: una batteria al litio che sostituirà quella convenzionale, il che significa 10 Kg in meno di peso.

Le vendite partiranno in Germania da gennaio 2010 con un prezzo base di 122.400 €, escluse tasse, messa su strada e il costo aggiuntivo delle specifiche scelte da ogni paese. Potrà vedersi per la prima volta in occasione del prossimo Salone di Francoforte.

Gallery: Presentazione Porsche 911 GT3 RS

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.