Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Opel Astra 2012

Presentazione: Opel Astra 2012

Nuovi motori e nuove tecnologie

19.06.2012

Pur essendo passati soltanto circa due anni e mezzo dal suo lancio sul mercato, l’Opel Astra subirà un rinnovamento. A parte qualche piccolo ritocco della linea esterna, saranno soprattutto la gamma delle motorizzazioni e le tecnologie di assistenza alla guida a subire gli interventi più consistenti. L'intera gamma della compatta della casa tedesca comprende: la nuova Sedan, la berlina cinque porte, la Sports Tourer, la coupé tre porte GTC e la sportiva OPC.

L’intervento di restyling ha portato una nuova parte anteriore, in cui le estremità della barra cromata del radiatore sono piegate verso l’alto, e degli inserti di colore nero dei proiettori anteriori. Anche la parte posteriore è stata leggermente ritoccata.

Nuovi motori

Gallery: Presentazione Opel Astra 2012Ampia la gamma delle motorizzazioni: dal CDTI 1.7 ecoFLEX (110 o 130 CV) con emissioni di CO2 pari a 99 g/km, al potente propulsore diesel CDTI BiTurbo da 195 CV fino alla Astra più potente della storia, la nuova OPC da 280 CV.

Soltanto nel 2013 verrà lanciata sul mercato la nuova generazione di motori a benzina più potenti a iniezione diretta da 1,6 litri con sovralimentazione a turbocompressore.

Nuovi equipaggiamenti

Il programma degli assistenti di guida prevede ora le seguenti novità: telecamera per retromarcia, assistente di parcheggio e segnalatore di ostacoli negli angoli morti, e per la prima volta anche un dispositivo Tempomat adattativo che, con l’aiuto di un sensore radar, mantiene costante la distanza dall’auto che viaggia davanti, provvedendo all’occorrenza a frenare automaticamente. Inoltre è stata ritoccata anche la telecamera anteriore con riconoscimento targa, assistente di mantenimento di corsia, indicatore di distanza e segnalatore anti-collisione.

Gallery: Presentazione Opel Astra 2012In futuro per la serie delle auto compatte la casa di Rüsselsheim si propone di promuovere in particolare la linea di equipaggiamento economica "Fun", comprendente tra l’altro climatizzatore, cerchi da 17 pollici e specchietti esterni riscaldabili, che sarà disponibile per tutti i motori a benzina. Il listino prezzi parte da un modello base da 100 CV proposto da 18.000 Euro, mentre per l’Astra Sports Tourer parte da 18.900 Euro

Con questo restyling e con l’introduzione delle nuove varianti berlina tre volumi e OPC Opel punta a favorire la vendita della sua serie più importante. Dal 2013 contribuirà a perseguire questo scopo anche una nuova cabriolet. (red/sp-x)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.