Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Nissan Qashqai

Presentazione: Nissan Qashqai

Qashqai di nuova generazione

19.11.2013

Dopo aver conquistato numerosi fan, grazie al suo design molto particolare, Nissan offre la nuova generazione del crossover Qashqai cresciuto nelle dimensioni, nella capacità di carico e in sportività.

La Qashqai è basata su un'inedita piattaforma frutto dell'alleanza con Renault, è disponibile in configurazione 2WD oppure a trazione integrale, con cambio manuale o con la nuova trasmissione automatica a variazione continua Xtronic.

Gallery: Presentazione Nissan QashqaiNella sua nuova versione si presenta più lunga, 4,38 m di lunghezza totale, ovvero 49 mm in più rispetto alla passata generazione e 2 cm più larga, offrendo così una migliore abitabilità interna. Nonostante sia leggermente più bassa (un po' meno di 1,60 m) l'abitacolo riesce ad accogliere al meglio i passeggeri. Cresce notevolmente la capacità del bagagliaio, raggiungendo quota 430 litri mentre diminuisce di circa 40 kg il peso totale, permettendo così anche consumi ed emissioni più contenuti.

Oltre ad un fornito sistema multimediale, la nuova Qashqai sfoggia dispositivi di sicurezza attiva come la frenata d’emergenza, l’avviso per i punti ciechi, la prevenzione delle collisioni frontali e quella con oggetti in movimento, la lettura dei segnali stradali e numerosi altri optional tipici solitamente delle berline di classe superiore.

Sulla plancia, in alto, ritroviamo il touchscreen  dell’infotainment Nissan Connect (app e connettività con lo smartphone sono parte integrante del sistema), il tutto all'interno di una superficie a contrasto. Volante a tre razze e sedili completamente riprogettati per assicurare il miglior comfort. Molto bello infine anche l'ampio poggia braccio anteriore.

Obiettivo: massima efficienza

Gallery: Presentazione Nissan QashqaiGrazie alle migliorie apportate alla sottoscocca e alle prese d’aria attive il coefficiente di aerodinamicità scende a 0,32. Numeri mirati ad aumentare l’efficienza, completati da sistema start-stop di serie e motori Turbo dalle cilindrate piuttosto piccole: ad esempio il motore base a benzina ad iniezione diretta da 1,2 litri e 115 CV riduce di 15 grammi le emissioni di CO2, consentendo così un consumo di circa 5,6 litri ogni 100 km.

Per il motore diesel di base dalla cilindrata di 1,5 litri e una potenza di 110 CV con 240 Newtonmetri la Casa dichiara un consumo medio di 3,8 litri, ovvero un terzo in meno rispetto ai valori del modello precedente. La trazione integrale è disponibile soltanto con il diesel da 130 CV, che intende convincere con consumi al di sotto di 5 litri in tutte le varianti di trazione 2WD, 4WD e Xtronic-Automatik.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.