Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione MINI Clubvan

Presentazione: MINI Clubvan

Lo stile del business

03.07.2012

MINI lancia sul mercato il primo furgone compatto premium, la Clubvan, elaborata sulla base della Clubman. Questo settimo modello del marchio, in configurazione due posti (anteriori) e privo delle superfici vetrate posteriori è indirizzato a quei clienti professionali che hanno specifiche necessità di immagine, legate a consegne particolari.

Le dimensioni della Clubvan sono le stesse della MINI Clubman da cui deriva: lunghezza 3.96 metri, larghezza 1.68 m, altezza 1.42 e passo 2.54 metri. Nella MINI Clubvan non ci sono i sedili posteriori ma c’è un vano di carico da 860 litri, lungo 115 centimetri, largo 112 cm nel punto più stretto, in grado di caricare fino a 500 chili e separato dalla zona anteriore da una rete metallica fissa.

Il baule della MINI Clubvan è completamente rivestito in moquette e dotato di prese di corrente 12 V, anelli di fissaggio lungo i bordi per bloccare il carico, superficie vetrata laterale oscurata e protetta con uno strato di policarbonato.

Personalizzazioni

Gallery: Presentazione MINI ClubvanPepper White, Ice Blue, British Racing Green metallizzato e Midnight Black metallizzato sono le quattro tinte in cui è possibile scegliere la MINI Clubvan, con il tetto, i cristalli laterali posteriori, i montanti C e le calotte degli specchi retrovisori in tinta con la carrozzeria.

Di serie sarà proposta con cerchi da 15 pollici che possono però essere sostituiti da cerchi in lega da15, 16 o 17 pollici.

Gli interni prevedono sedili neri in stoffa Cosmos e modanature Fine White Silver. A richiesta si possono avere sulla MINI Clubvan interni in pelle Ray, Punch o Lunge con modanature opzionali e Colour Lines in tre varianti, una plancia portastrumenti in pelle, luci allo xeno, climatizzatore automatico, sensori di parcheggio, gancio traino, specchietti retrovisori auto-anabbaglianti, navigatore satellitare e radio MINI Visual Boost in alternativa all'impianto audio MINI CD.

Motorizzazioni

La gamma delle motorizzazioni prevede due motori benzina e uno diesel. LaMINI One Clubvan, con il suo motore da 1,6 litri da 98 CV, accelera da 0 a 100 km/h in 11,1 secondi e arriva a 185 km/h. I consumi combinati sono pari a 5,5 l/100 km con emissioni di 129 g/km di anidride carbonica. Più sportiva è la MINI Cooper Clubvan con lo stesso motore 1.6 da 122 CV che impiega 9,8 secondi per l’accelerazione da 0 a 100 km/h e tocca i 201 km/h. Il consumo medio della Cooper furgone rimane invariato a 5,5 l/100 km. La versione più efficiente è invece laMINI Cooper D Clubvan, che con il suo 4 cilindri turbodiesel da 112 CV dichiara un consumo di 3.9 litri per 100 km, 103 g/km di anidride carbonica, 197 km/h di velocità massima e 10.2 secondi per scattare da 0 a 100 km/h. In tutti i modelli il cambio è il manuale 6 marce, mentre per la MINI Cooper D Clubvan è disponibile in opzione l’automatico a 6 rapporti.

La MINI Clubvan sfrutta la tecnologia MINImalism che include start/stop, indicatore di cambiata ottimale, Brake Energy Regeneration e gruppi secondari controllati in base al fabbisogno carburante.

Le consegne della Clubvan sono previste per l'autunno, mentre i prezzi sono in via di definizione. (mh/sp-x)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.