Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Mercedes-Benz Classe C

Presentazione: Mercedes-Benz Classe C

Molto più che un restyling

11.01.2011

Dal prossimo mese di marzo, la berlina media di Mercedes-Benz si presenterà con diversi cambiamenti, sia esternamente che internamente, a seguito di un restyling piuttosto profondo. Nuovi sistemi di assistenza alla guida, un’aerodinamica migliorata, motori più efficienti ed equipaggiamenti di livello superiore per avvalorare ulteriormente il modello campione di vendite del marchio...

Se qualcuno, tuttavia, ritenesse questo restyling troppo generoso, sappia che Mercedes-Benz ha cambiato fino a 2.000 pezzi e componenti per ottenere questo notevole salto qualitativo. Ma ci si domanda il perché di tutti questi miglioramenti dato che si tratta soltanto di un facelift della versione del 2007. Molto semplice: la Classe C è l’auto che ha conseguito il maggior volume di vendite del marchio, e mai dovrà restare indietro rispetto alle sue rivali.

Cambiamenti

Gallery: Presentazione Mercedes-Benz Classe CSia l’aerodinamica che la diminuzione di peso hanno giocato un ruolo fondamentale sull’incremento dell’efficienza della Classe C. In questo modo, il coefficiente di penetrazione aereodinamica si è ridotto sino a 0.26 e il cofano delle carrozzerie station wagon e berlina adesso viene realizzato in alluminio.

Esteticamente, vi sono lievi modifiche che riguardano il design del paraurti, dei fari e della mascherina, tuttavia, ciò che risalta maggiormente sono i diodi luminosi su ciascun lato del paraurti che svolgono le funzioni di luce diurna. All’interno dell’abitacolo, è stato scelto per il volante lo stesso disegno del CLS e alcuni materiali sono stati arricchiti con inserti cromati e metallo galvanizzato per amplificare la sensazione di qualità e sportività.

Tuttavia, il forte miglioramento si percepisce soprattutto per via dei notevoli equipaggiamenti di sicurezza di cui adesso può essere dotata, e che eredita dalla Classe E. I dispositivi recentemente aggiunti sono il sistema di avviso in caso di stanchezza del conducente, l’avvisatore di cambio corsia, l’indicatore del limite di velocità in base alla segnaletica stradale e il controllo dell’angolo morto, oltre altri elementi. Inoltre, e grazie al nuovo Comand Ondine, sarà infine possibile navigare in internet all’interno di una Classe C.

Fino al 31% di consumi in meno

Gallery: Presentazione Mercedes-Benz Classe CLa nuova Classe C inizierà a essere commercializzata con due allestimenti (Elegance e Avantgarde) e con una gamma motori molto completa, che propone nuove varianti sin dall’inizio, cinque diesel e quattro benzina. Tutte presentano un miglioramento del dato di consumo della gamma, ridotto di oltre il 30%.

Innanzitutto, occorre sottolineare che tutte le versioni che non dispongono di trazione integrale avranno di serie il sistema di avvio e arresto automatico ECO, che contribuirà a placare la sete dei suoi motori su ciclo urbano. Vi sono dei cambiamenti anche per quanto riguarda le trasmissioni automatiche, che ad eccezione della Classe C 300 CDI 4Matic, portano il cambio a sette rapporti 7G-Tronic Plus con uno sviluppo aggiornato per migliorare i consumi.

Benzina DIESEL 
VersionePotenzaVersionePotenza
C 180 BE156180 CDI BE120
C 200 BE184200 CDI BE136
C 250 BE204220 CDI BE170
C 350 BE306250 CDI BE204
C 350 BE 4MATIC306250 CDI BE 4MATIC204
  300 CDI BE 4MATIC231

In questo modo, l’offerta dei motori benzina, tutti a iniezione diretta, parte dai 156 CV della C 180 BlueEfficiency fino ai 306 CV della potenziata C 350. Quest’ultimo ha rappresentato uno dei maggiori benefici in termini di prestazioni, poiché ha aumentato la sua potenza di 14 CV (il precedente erogava 292 CV) e allo stesso tempo ha ridotto il consumo di 1,5 litri (6,8 litri).  

Inoltre, l’offerta dei motori diesel continua a proporre potenze dai 120 CV fino ai 231 CV della versione con trazione integrale C 300 CDI 4MATIC. Nel caso della C 220 CDI da 170 CV, secondo Mercedes-Benz, il consumo sarà di appena 4,4 litri per 100 chilometri.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.