Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Mazda MX-5 Restyling

Presentazione: Mazda MX-5 Restyling

Qualcosa di positivo

20.11.2012

In oltre vent’anni la Mazda MX-5 ha incrementato le cifre di vendita, arrivando addirittura a laurearsi nella sua categoria come “la spyder dei record”. L’attuale terza generazione di quest’auto giapponese è presente sul mercato già da quasi sette anni e, dato che il lancio della nuova edizione è previsto soltanto nel 2014, la casa giapponese ha sottoposto la sua due porte a qualche ritocco.

La linea estetica di questa due porte è stata rinnovata in particolare sulla parte anteriore. La mascherina a griglia del radiatore, perfezionata sotto l’aspetto dell’aerodinamicità, e i parafanghi anteriori le donano un aspetto più incisivo.

Gallery: Presentazione Mazda MX-5 RestylingSe la nuova colorazione Dolphin Grey, e i sedili in pelle color beige con fianchetti neri e la finitura Glossy Dark Gray per plancia e razze del volante conferiscono una nota stilistica, il nuovo cofano attivo costituisce un’importante innovazione riguardo alla sicurezza. Questo è stato riprogettato per sollevarsi in caso di impatto con un pedone, in modo da assorbire l’energia dell’impatto e ridurre i danni al pedone.

Più facile accelerare e frenare

Per migliorare ulteriormente la dinamica di guida della Mazda MX-5 restyling è stata affinata la gestione elettronica dell’acceleratore sulla versione con cambio manuale, in modo che la risposta ai comandi del guidatore sia ancora più rapida e naturale, soprattutto in uscita dalle curve. L’impianto frenante ha invece una migliore taratura del servofreno, il cui intervento permette un più preciso controllo della ripartizione fra anteriore e posteriore.

Equipaggiamenti più ricchi

Al corredo di serie la casa giapponese ha aggiunto un computer di bordo completo di indicatore della temperatura, di cui finora si è sentita molto la mancanza sui modelli di base, mentre il programma optional prevede ora anche uno specchietto retrovisore con funzione anti abbagliamento e un sistema di navigazione con tecnologia TomTom.

Due i motori disponibili per questa roadster: il motore a benzina da 1,8 litri e 126 CV, che risulta assolutamente sufficiente, e il propulsore da 2,0 litri e 160 CV per chi preferisce un po’ di potenza in più.(sp-x/mh)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.