Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Hyundai Grand Santa Fe

Presentazione: Hyundai Grand Santa Fe

Grande non solo nel nome!

05.03.2013

Con questa nuova auto Hyundai desidera soddisfare le esigenze e i gusti del pubblico europeo; viene infatti realizzato un modello dall’assetto più dinamico e sportivo rispetto a quello della sorella americana, grazie alla taratura di servosterzo e sospensioni.

Hyundai Grand Santa Fe è dotata di una linea estetica decisamente più accattivante della precedente Santa Fe: griglia frontale ridisegnata, fendinebbia e paraurti anteriore, gruppi ottici, doppio scarico, deflettori al posteriore, diversi cerchi in lega da 18" e 19" sono solo alcuni degli elementi di design che la contraddistinguono. Inoltre, finora, Santa Fe era disponibile solo nella versione cinque porte mentre la nuova edizione offre spazio a tre file di sedili e permette di ospitare fino a sette passeggeri.

Il nuovo SUV coreano è più lungo di 22,5 cm, più largo di 5 cm, più alto di 1 cm e ha un passo che cresce anch’esso di 10 cm. Anche il bagagliaio diventa più spazioso, passando da 534 a 607 litri, quando i sedili posteriori vengono ribaltati.

Un motore basta e avanza

Gallery: Presentazione Hyundai Grand Santa Fe Sulla Hyundai Grand Santa Fe viene offerto di serie il tetto panoramico, il sistema Fleex Steer che permette di variare la taratura dello sterzo (scegliendo fra tre differenti modalità) e lo schermo da 4,3 pollici. La motorizzazione disponibile è una sola, ovvero il motore diesel da 2,2 litri e 197 CV di potenza, con coppia massima di 422 Nm ed emissioni di CO2 pari a 192 g/km. Questo propulsore quattro cilindri trasmette la sua forza alle ruote attraverso un cambio automatico a sei marce, con un consumo presumibile di 7,3 litri di carburante ogni 100 km.

In Europa la Grand Santa Fe debutterà al Salone dell’Automobile di Ginevra (7 – 17 marzo 2013), mentre la prima mondiale assoluta è avvenuta nel 2012 in occasione del Salone Internazionale di New York. Tra i principali concorrenti ci sono ad esempio Chevrolet Captiva, Mitsubishi Outlander e la Fiat Freemont, realizzata sulla base della Dodge Journey. (mh/sp-x)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

BMW – Scopri il mondo BMW

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.