Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione G-Power BMW M6

Presentazione: G-Power BMW M6

Parola d'ordine: potenza

26.03.2013

Il primo obiettivo dei costruttori G-Power era aumentare la potenza della BMW M6. Abituati a regalarci record di potenza da dragster, non si sono smentiti nemmeno questa volta.

Il tuner G-Power innalza la potenza del V8 dai 560 CV e 680 Nm di coppia a ben 640 CV e 777 Nm che gli consentono di compiere lo sprint standard da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi e di raggiungere come velocità massima la tacca dei 340 km/h.

Gallery: Presentazione G-Power BMW M6Questo grazie ad alcuni accorgimenti adottati, come per esempio il miglioramento dell'iniezione diretta e la maggiore pressione del turbo.

G-Power ha inoltre lavorato molto su sospensioni e aerodinamica. Splitter anteriore e alettone in carbonio per migliorare la downforce e ammortizzatori regolabili su nove posizioni per rendere calibrate le esigenze di handling a qualsiasi guidatore/pilota.

Gallery: Presentazione G-Power BMW M6Oltre al supplemento di potenza la G-Power BMW M6 è dotata anche di un passaruota stampato da 21 pollici, un telaio filettato e un impianto frenante in ceramica. A coronare il tutto con un sound appropriato provvede la marmitta in titanio, che, nel contempo, alleggerisce quest'auto di 12 kg. Il prezzo di vendita ufficiale è ancora sconosciuto, voci dicono che in Germania sarà proposta a circa 250.000 Euro. (mg/sp-x)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.