Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Ford Focus

Presentazione: Ford Focus

Ford Focus

21.01.2010

È una delle novità più importanti del Salone di Detroit. La terza generazione della Focus migliora ulteriormente la dinamica di guida, sorprende per gli interni all’avanguardia e propone i motori benzina Ecoboost. Sarà messa in vendita agli inizi del 2011…

Ford ha sorpreso tutti al Salone di Detroit presentando la nuova Focus con molto anticipo.

Inizialmente, la nuova generazione della Focus sarà proposta con carrozzeria 4 e 5 porte. Oltre all’aspetto estetico (la parte posteriore produrrà certamente pareri contrastanti), la novità principale risiede nel profondo rinnovamento del ventaglio di motorizzazioni disponibili. Gallery: Presentazione Ford FocusIn questo senso, risaltano le meccaniche benzina denominate “Ecoboost” che sfruttano l’iniezione diretta e la turbo alimentazione per offrire eccellenti prestazioni con un consumo adeguato. Ford non ha ancora fornito dati circa la potenza, ma solo riguardo la cilindrata di uno di questi motori, che sarà di 1,6 litri. Rispetto ai propulsori diesel, Ford assicura che le nuove Focus monteranno i noti “TDCi Duratorq” evoluti.

Grazie a tutte queste meccaniche di ultima generazione si stima una riduzione del consumo di carburante compresa tra il 10 e il 20%, rispetto ai modelli attualmente in circolazione. Oltre al cambio manuale, su alcune versioni sarà disponibile un cambio automatico a doppia frizione conosciuto come “PowerShift”.

Gallery: Presentazione Ford FocusIl marchio americano ha insistito sul potenziamento del comportamento dinamico dell’auto. L’attuale generazione è già un punto di riferimento al riguardo, per questo motivo è stato adoperato un telaio praticamente identico, opportunamente ottimizzato mediante lievi regolazioni sullo schema delle sospensioni. Questi miglioramenti si integrano con un sistema completamente nuovo di guida elettrica assistita “Electric Power Assist Steering”, unitamente all’introduzione di un avanzato dispositivo di controllo dinamico in curva.

Inoltre, un altro dei principali elementi di questa compatta sarà il sistema “My Ford”, che offre al conducente una combinazione di elevata tecnologia mediante controlli e schermi, al fine di regolare i fondamentali equipaggiamenti dell’auto. Con gli allestimenti più completi, il sistema MyFord include un touchscreen a colori da 8 pollici, che consente al conducente di gestire un’ampia gamma di funzioni.

Gallery: Presentazione Ford FocusLa piattaforma sviluppata per la Focus 2011 costituirà la base di 10 modelli Ford differenti;  le prime a “presentarla” saranno la C-MAX e la Grand C-MAX. La casa afferma che la nuova Focus rafforzerà il progetto di seguire una strategia globale di mercato. Si tratterà praticamente della stessa auto in tutti i luoghi in cui sarà commercializzata (in concreto, fino all’80% dei pezzi sarà comune a tutti i mercati). In totale, sarà disponibile in 122 paesi.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.