Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Carlsson C25

Presentazione: Carlsson C25

Carlsson C25

02.02.2010

In occasione dell’Autosalone di Ginevra, Carlsson, la casa automobilistica di Merzig, presenterà con orgoglio la sua prima auto sviluppata internamente, nella fattispecie la C25, una supersportiva con il carattere della GT, una potenza di 753 CV e un numero di esemplari tassativamente limitato a 25.

Per Markus Schuster, amministratore di Calsson, era importante che il risultato finale lasciasse riconoscere il meno possibile la Mercedes SL65, utilizzata come modello di base. In effetti, arrivano da Stoccarda soltanto il telaio e il gruppo di trasmissione, mentre la carrozzeria è stata disegnata ed elaborata completamente da Carlsson, e soprattutto è sparito il tettuccio ribaltabile.

V12 biturbo da 6 litri

Soltanto gli specchietti e i proiettori anteriori sono identici a quelli del modello di partenza. Nonostante la potenza di tutto rispetto di 753 CV, Carlsson rinuncia allo spoiler posteriore estraibile stile SL 65 Black. L’aerodinamicità generale è stata perfezionata al punto tale che il piccolo spigolo perimetrale della parte posteriore sembra sufficiente a garantire una marcia sicura alla velocità massima di 352 km/h. In effetti i lavori di sviluppo miravano a rendere la C25 idonea non solo per la corsa sulle piste ma anche – o forse addirittura proprio! – per l’uso quotidiano. Per questo motivo si è rinunciato intenzionalmente a sedili avvolgenti, gabbia roll-bar e altre dotazioni tipiche delle auto da corsa che potrebbero intralciare la discesa e la salita a bordo dell’auto.

1.950 kg

Gallery: Presentazione Carlsson C25In ogni caso questo bolide dotato di motore V12 brilla sulle piste soprattutto per il suo speciale telaio C-Tronic, cosa che, a fronte del peso a vuoto di ben 1.950 kg, potrebbe dare adito a qualche perplessità. In tutta probabilità il sistema adattativo farà una figura migliore nell’uso quotidiano, durante il quale non solo si adatta alle varie condizioni del fondo stradale e allo stile di guida del conducente, bensì provvede anche a minimizzare i movimenti di rollio e di beccheggio della carrozzeria.

Un impianto frenante Carlsson con imponenti dischi da 405 millimetri sull’asse anteriore e speciali pendant da 380 sull’asse posteriore aiuta a gestire la forza, limitata a 1.150 Newtonmetri dall’apparato elettronico. Grazie alle gomme posteriori da 325 su cerchi 12x20 pollici, lo sprint da 0 a 100 km/h si compie in appena 3,7 secondi. La gestione dei rapporti è affidata ad un cambio automatico a cinque marce.

Tutto esaurito

Essendo già stati venduti tutti i 25 esemplari della serie, è superfluo farsi domande sul prezzo, alle quali sarebbe comunque difficile rispondere, dato che ciascuna C25 costituisce un pezzo unico, costruito secondo le richieste dei clienti. Per avere un’idea, per il modello base era previsto un prezzo netto di 429.000€. (mb)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.