Cabrio-Special 2010
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione BMW Z4 35is

Presentazione: BMW Z4 35is

BMW Z4 35is

22.12.2009

Con l’inizio del nuovo anno, BMW metterà in vendita l’ultima versione della Z4 da 340 CV. È il modello più potente dell’attuale generazione e presenta il pacchetto sportivo M, che sarà anche disponibile per il resto della gamma…

Il marchio tedesco ci ha lasciato tutti un po’ disorientati con la nuova Z4 sDrive35is, poiché molti speravano nella fiammante versione “M” di questa roadster già di culto. Non sappiamo ancora se esisterà tale versione, forse BMW ha deciso di non battezzare il suo nuovo modello con questo mitico appellativo perché intende riservarlo per una grande sorpresa.

Gallery: Presentazione BMW Z4 35isIn ogni caso, della presenza su questa cabrio del V8 da 420 CV della M3 (la “teorica” meccanica per la versione M della Z4) non è stato detto nulla e, di fatto, non si sa niente. Qualunque sia il motivo, la realtà è la nuova Z4 sDrive35is. Si presenta circa un anno dopo il lancio dell’ultima generazione e si presume sia una delle decapottabili più veloci presenti sul mercato.

Il primo elemento che richiama l’attenzione su questa versione è la sua estetica “potenziata”. Monta di serie il pacchetto sportivo M, che, oltre a includere le sospensioni a durezza variabile, ha determinato la modifica di diverse parti sia degli interni che degli esterni. All’esterno balzano agli occhi la nuova fattura dei paraurti, anteriore e posteriore, modanature in alluminio per le prese d’aria, cerchi in lega da 18” pollici specifici per questa versione e un diffusore aerodinamico per la parte posteriore. In merito ai cambiamenti più importanti, si notano a prima vista i tappetini specifici, il volante e il pomello della leva dal design M rivestiti in pelle, grazie ai loro nuovi inserti in carbonio e alluminio.

Gallery: Presentazione BMW Z4 35isInoltre, se l’immagine di questa nuova variante catturerà molti sguardi, il potenziamento messo a punto per la meccanica convincerà tutti gli altri. Partendo dal cuore della sDrive 35i (il super noto propulsore da 6 cilindri in linea e doppio turbo da 306 CV), sono state apportate diverse modifiche tecniche (includendo un nuovo sistema di scappamento sviluppato esclusivamente per questo modello) per erogare 340 CV di potenza. La coppia massima adesso raggiunge 450 Nm e grazie alla funzione "Overboost" può incrementare in pochi secondi fino a 500 Nm.

Abbinata di serie al cambio automatico con doppia frizione “DKG”, la nuova Z4 sDrive35is accelera da 0 a 100 Km/h in 4,8 secondi e raggiunge una velocità massima limitata elettronicamente di 250 Km/h. Il consumo è commisurato alle sue prestazioni: 9,0 l/100 Km in media (come la sDrive 35i, nonostante i 34 CV in più).

La carrozzeria sarà disponibile in sei tinte differenti. Le cinque già note sono: bianco (“Alpinweiss"), argento (“Titansilver”), nero (“Saphirschwarz”), grigio (“Spacegrau”), blu (“Tiefseeblau”). La nuova tonalità è il rosso granata (“Melbournerot”). Per quanto riguarda i prezzi di questa nuova versione, il marchio non ha ancora fornito informazioni in proposito.

Gallery: Presentazione BMW Z4 35is

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.