Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione BMW Serie R 1200

Presentazione: BMW Serie R 1200

Novant’anni di innovazione

22.01.2013

BMW Motorrad ha già novant’anni alle spalle. Nove decadi ricche di grandi successi in competizioni mondiali e di lotta per difendere i propri valori, come l’affidabilità, l’utilità quotidiana e il valore duraturo nel tempo. Per celebrare questo anniversario, BMW ha messo a disposizione dei propri clienti versioni speciali dei suoi modelli più rappresentativi, che naturalmente sono quelli della serie R 1200 con motori boxer e cilindri opposti.

In tutti questi anni, il marchio dell’elica rotante ha segnato importanti momenti di passaggio nella storia del motociclismo, differenziandosi per alcune soluzioni tecniche che all’epoca rappresentarono notevoli passi in avanti, soprattutto in tema di sicurezza.

Gallery: Presentazione BMW Serie R 1200 Le scommesse più significative riguardarono la forcella telescopica su moto fabbricate in serie già nel 1935, il sistema frenante antibloccaggio ABS presentato quasi 25 anni fa, e il curioso sistema Telelever anteriore nel 1993.

Gallery: Presentazione BMW Serie R 1200 Più recentemente, BMW si è differenziata anche per aver montato, per la prima volta su moto prodotte in serie, sospensioni semi-attive e un sistema di controllo dinamico degli ammortizzatori. Un marchio insomma che prescinde da consueti e, a volte, precipitosi cambi di rotta e che prosegue fedele ai propri caratteri distintivi. Un chiaro esempio sui modelli della serie R è il sistema di trasmissione a cardano, soluzione che non necessita di alcuna manutenzione.

Vestite a festa per l’anniversario

Gallery: Presentazione BMW Serie R 1200 I tre modelli scelti per festeggiare il novantesimo anniversario sono: la R 1200 GS Adventure, la R 1200 R, e R 1200 RT. Le colorazioni, giocate su tradizionali (per BMW) sfumature di nero unite a tinte opache o sui toni del bronzo e all’ottone dorato delle sospensioni, aumentano il fascino delle tre “R” con un riuscito equilibrio tono-su-tono. Saphierschwarz metallizzato, abbinato al grigio opaco del braccio oscillante posteriore e al nero opaco del motore.
Tutte e tre le special edition corrispondono all’allestimento base dei tre rispettivi modelli ma naturalmente, per tutte è possibile ordinare gli optional previsti dal catalogo BMW.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.