Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione BMW M5

Presentazione: BMW M5 "30 Jahre M5"

Edizione speciale con motore potenziato

20.05.2014

Non ci sono dubbi sulla potenza e l’efficienza della BMW M5. Tuttavia, nessuno sembra avere niente in contrario a un paio di cavalli in più. Tanto più se si considera che l'attuale Mercedes Classe E, nella sua più potente versione AMG, può facilmente superare l'ammiraglia di Monaco. Anche per questo, probabilmente, la casa di Monaco ha voluto fare di più, in occasione del trentesimo anniversario della M5, potenziando il motore delle 300 auto dell'edizione limitata "30 Jahre M5".

La modifica più significativa: invece di 550 CV, il biturbo V8 da 4,4 litri della M5 in edizione speciale è in grado di erogare un'impressionante potenza di 600 CV sull'asse posteriore. Parallelamente, anche la coppia del motore ad iniezione diretta sale da 680 a 700 Nm. Alcune modifiche ai sistemi di controllo del motore e l'aumento della pressione dei due turbocompressori renderanno possibile questo ragguardevole aumento. In questo modo la M5, dal peso di circa 1,9 tonnellate, potrà battere la potenza di 585 CV della Classe E, dal punto di vista tecnico.

Gallery: Presentazione BMW M5 Non sarà così, invece, nelle prestazioni di guida, perché la Mercedes Classe E, grazie alle quattro ruote motrici, raggiunge i 100 km/h in 3,6 secondi, mentre la M5 dell'anniversario compie lo sprint in 3,9 secondi, invece dei normali 4,3. La velocità massima viene automaticamente limitata ai classici 250 km/h, ma potrà essere innalzata a 305 km/h con l'acquisto del pacchetto optional M Drivers. I consumi sono, tutto sommato, contenuti per tale bolide (9,9 litri/100 km).

Un carattere più sportivo

La M5 dell'anniversario è stata rifinita tecnicamente anche in altri aspetti, e offre così un carattere più performante. Tra le altre cose, questa scheggia si basa sul “Competition Pack”, che porta con sé una combinazione di ammortizzatori più rigida, un abbassamento di circa 10 mm, e speciali cerchi bicolori da 20 pollici. In più, lo sterzo elettromeccanico è stato ulteriormente raffinato e il controllo di stabilità DSC ricalibrato.

Oltre ai cerchioni speciali, ci sono anche altri dettagli che identificano visivamente l'esemplare più potente fino ad ora della Serie 5. Ci sono alcune finiture esclusive con cromature nere (per es. alle maniglie delle portiere), e le targhette "30 Jahre M5" sui parafanghi, accompagnate da una elegante verniciatura in grigio scuro metallizzato.

Anche gli interni hanno un tocco esclusivo rispetto alla normale M5. Possono vantare, infatti, sedili multifunzione in pelle/alcantara e rivestimenti in alcantara anche per il volante, le parti interne delle portiere e la console centrale. Inoltre, anche all'interno si trovano alcune targhette con la dicitura "30 Jahre M5". Infine, due impianti audio particolarmente avanzati, un Harmann-Kardon o un Bang&Olufsen, offriranno un intrattenimento musicale più che raffinato. Si potrà scegliere tra i due sistemi di amplificazione, che forniranno 600 o 1.200 Watt. BMW non ha ancora reso noto il prezzo, ma questo dovrebbe superare in modo significativo quello base di 107.900 euro. (mh)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.