Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Audi TT Restyling

Presentazione: Audi TT Restyling

Audi TT Restyling

12.04.2010

La nuova versione dell’Audi TT debutta all’AMI di Lipsia, il salone dell’automobile in corso dal 10 al 18 aprile 2010. I modelli Roadster e Coupé si presentano al pubblico con una parte frontale rinnovata e un nuovo motore 2.0 TFSI da 211 CV.

Le novità estetiche comprendono un nuovo paraurti, prese d’aria rettangolari più grandi, fari fendinebbia “incastonati” in una montatura cromata, finitura della griglia in nero lucido, un diffusore posteriore ridisegnato, nuovi gruppi ottici posteriori e luci di posizione a LED come quelle adottate sulla TTS.

Per quanto riguarda gli interni, Audi ha aggiunto nuove finiture in alluminio e in nero lucido, sul volante, al centro della console, e sul profilo delle portiere.  Inoltre sono disponibili tre nuove combinazioni di colori per gli interni: nougat brown, titanium grey and garnet red(marrone nocciola, grigio titanio e rosso granata) e un trattamento impregnante per la selleria in pelle permette che i rivestimenti non superino la temperatura di 20° quando l’auto si trova al sole.

V6 addio!

Audi TTAudi ha ritirato dalla gamma delle motorizzazioni il V6 3.2 da 250 CV, sostituendolo col motore turbo 2.0 TFSI, che d’ora in avanti vanterà una potenza di 211 anziché 200 CV. Questo nuovo motore garantisce un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi con una coppia di 350 Newtonmetri. Il cambio a doppia frizione S-Tronic consentirà addirittura di compiere lo sprint in 5,6 secondi. A titolo di confronto si sottolinea che, per lo sprint standard, il sei cilindri impiegava come minimo 5,7 secondi. Per il nuovo 2.0 TFSI Audi dichiara un consumo di 6,6 litri ogni 100 km, mentre il V6 si concedeva in media circa 10 litri di carburante.

Sono stati, invece, riconfermati il 1.8 TFSI da 160 CV e il diesel da 170 CV della 2.0 TDI, grazie al quale la TT continua ad occupare una posizione particolare nel segmento delle auto sportive. La “punta di diamante” rimane comunque la TT RS, il cui cinque cilindri in linea sovralimentato da 2,5 litri sviluppa 340 CV e, con un numero di giri tra 1.600 e 5.300, spinge 450 Newtonmetri sull’albero cardanico. Dal prossimo autunno la TT RS potrà essere dotata su richiesta anche del nuovo cambio a sette marce a doppia frizione.

Le nuove Audi TT Coupé e TT Roadster verranno lanciate nel corso dell’estate.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.