Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Audi RS4 Avant

Presentazione: Audi RS4 Avant

Cuore sportivo

21.02.2012

Manca poco meno di un mese all’apertura del Salone di Ginevra e siamo già impazienti di conoscere le importanti novità di Audi per questa edizione. Finalmente, la RS4 (che sarà prodotta solo con carrozzeria Avant) sarà il piatto forte proveniente da Ingolstadt grazie a un’impressionante messa a punto e, soprattutto, a cifre che non lasceranno dormire sonni tranquilli a qualche padre di famiglia.

La RS4 sarà disponibile nell’ultimo trimestre del 2012 a un prezzo che in Spagna, secondo Audi, si aggirerà intorno agli 86.000 euro. È la terza generazione di un modello che, sebbene sia stato commercializzato con carrozzeria berlina e cabrio, questa volta sarà venduto solo in versione “station wagon”.

Gallery: Presentazione Audi RS4 AvantIl motore che Audi ha montato è il V8 4.2 FSI da 450 CV, esattamente lo stesso che monta la RS5 Coupé e che eroga una coppia motrice di 430 Nm tra 6.000 e 8.000 giri, con una potenza specifica di 108 CV per litro di cilindrata. Sorprende ancora il dato di accelerazione da 0 a 100 km/h (4,7 secondi), come pure il basso consumo di carburante (11 litri omologati). In questi due fattori risulta determinante il cambio S Tronic, poiché dispone di un sistema di avvio rapido Launch Control e sette rapporti, l’ultimo dei quali molto lungo per risparmiare carburante.

Gallery: Presentazione Audi RS4 Avant4x4

In linea con la filosofia RS di Audi, questo modello avrà trazione integrale, basato su un differenziale centrale e corona. Questo comporta una ripartizione iniziale al 40:60 e può arrivare a offrire fino al 70% sull’asse anteriore e l’85% sul posteriore, in base alle condizioni di aderenza. Su entrambi gli assi influisce anche il sistema di controllo attivo (Torque Vectoring) che distribuisce la forza tra le ruote dello stesso asse per guadagnare agilità in curva. Come optional, Audi consente di montare un differenziale sportivo sull’asse posteriore.

Freni carboceramici opzionali

Gallery: Presentazione Audi RS4 AvantNel pacchetto di modifiche apportato da Audi è presente l’altezza da terra della RS4, che è di 20 millimetri più bassa rispetto al resto dalla gamma A4. Anche i cerchi a dieci razze fabbricati in alluminio fucinato sono nuovi e misurano 265/35, un profilo che può risultare ancora più basso montando cerchi da 20”, che prevedono pneumatici da 265/30. Ovviamente, è stato migliorato anche il gruppo freni, di serie sono disponibili dischi auto ventilati con un diametro sull’asse anteriore di 365 mm. Su questo asse, le pinze recano loghi RS, sono rifinite in nero brillante e dotate di otto pistoni.

Inoltre, per i clienti che guideranno su pista, Audi mette a loro disposizione freni carboceramici con pinze a sei pistoni e un diametro di 380 mm. Sono più leggeri, più robusti, e accusano meno lo sforzo tipico di una guida sportiva. A questi clienti è destinato anche il programma di disattivazione completa del controllo della stabilità (ESP).

Rifiniture eccellenti

Gallery: Presentazione Audi RS4 AvantQuanto alla preparazione esterna, il risultato è semplicemente spettacolare. Dalla mascherina Singleframe in alluminio opaco con design a nido d’ape fino al paraurti posteriore o le alette allargate, passando dai retrovisori con telaio in alluminio opaco o il doppio terminale di scarico con forma ovale. Come optional, Audi può montare un terminale sportivo che produce un rumore molto più rotondo, ma non precisa quali elementi di differenziazione incorpora. In questo caso, si può distinguere visivamente per dei particolari neri nella parte finale dei tubi.

Per quanto riguarda l’interno, il colore dominante nell’abitacolo della RS4 è il nero, con l’unica eccezione del tetto che può essere rivestito di un colore argentato. Ci sono inserti in carbonio e molte cromature distribuite sulla console centrale e i pannelli delle portiere, ma la varietà di dettagli consente di spaziare fino all’alluminio Race o rifiniture in lacca lucida nera.

Gallery: Presentazione Audi RS4 AvantI sedili sportivi di serie sono dotati di regolazione elettrica e combinano pelle e Alcantara, ma possono essere sostituiti da quelli a baquet o da altri comfort con funzione di climatizzazione e ventilazione. Infine, il sistema di informazioni include un allestimento speciale con l’emblema RS e alcune opzioni sportive, come il cronometro o il termometro per l’olio. Sono disponibili su questa versione anche il resto degli optional della gamma A4.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.