Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Presentazione Aston Martin Rapide S

Presentazione: Aston Martin Rapide S

Lusso di tendenza

05.02.2013

Le berline lussuose e sportive fanno tendenza. Per non essere da meno delle rivali Panamera e Quattroporte, Aston Martin ha rielaborato la sua Rapide. L’incremento d’incisività e di potenza del nuovo modello, che debutterà al Salone dell’Automobile di Ginevra (7 – 17 marzo 2013), viene evidenziato anche dall’aggiunta di una “S” al nome.

Gallery: Presentazione Aston Martin Rapide SLa potente Rapide si contraddistinguerà anche per i cambiamenti fatti alla parte anteriore: la mascherina del radiatore a griglia avrà dimensioni maggiori, senza nervatura centrale e con uno spoiler più largo. La dinamicità di questo modello è ulteriormente migliorata dal telaio adattativo e dal baricentro del motore ribassato. Nella parte posteriore, più elevata ai fini di una maggiore deportanza, si legge la lettera “S” , aggiunta che vuole enfatizzare l'aumento di potenza del motore della Rapide S, pari ad 81 CV, rispetto al suo modello precedente.

Il V12 da 6,0 litri raggiunge i 558 CV con una coppia massima di 620 Newtonmetri, ovvero 20 in più rispetto a prima. Questa berlina impiega ora 4,9 secondi per compiere lo sprint da 0 a 100 km/h, ovvero 0,3 secondi in meno, consentendo di arrivare ad una velocità massima di 306 km/h. La casa britannica non rivela ancora i prezzi, tuttavia occorre considerare che l'Aston Martin Rapide finora costava circa 190.000 Euro. (mh/sp-x)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.