Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSS

Novità: CITROËN C4 AIRCROSS

Noblesse oblige

21.05.2012

Continua la collaborazione tra Gruppo PSA e Mitsubishi e dopo C-Crosser e C-Zero arriva una nuova vettura: la C4 Aircross, che condivide con la Mitsubishi ASX pianale, sistema di trazione e parte della carrozzeria. Ma non linea e interni.

Che il segmento delle Suv medie sia l’unico in costante crescita è ormai un dato di fatto e che tutte le Case vogliano avere una loro proposta è più che normale. E Citroën è solo l’ultima in ordine di tempo a presentare la sua interpretazione del tema: la C4 Aircross.


Realizzata sulla base della Mitsubishi ASX, questa francesina si fa apprezzare per la linea originale ed elegante e per le dimensioni compatte (è lunga 434 cm, con un passo che misura 267 cm) abbinate a ottime abitabilità e capacità di carico (442 litri il volume del bagagliaio). L’originale frontale, tipicamente Citroën, presenta il logo allungato e cromato, che fa anche da calandra e che arriva fino ai fari, di disegno piuttosto elaborato. Il tutto è “incorniciato” da due linee di LED. Dietro, si notano i fanali che ricordano quelli della C4 e il montante posteriore parzialmente rivestito in cristallo.

Tre è il numero perfetto

Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSSEntriamo ora più nel dettaglio. La C4 Aircross è disponibile con tre motori. Il 1.6 a benzina da 115 cavalli (la versione entry level, in vendita a 23.200 euro) è disponibile con la sola trazione anteriore e con cambio manuale a cinque rapporti. Al centro della gamma, troviamo un 1.6 turbodiesel HDi con 115 CV, che può avere sia la trazione anteriore sia integrale: in questo caso, il listino parte da 27.000 euro per la 2WD e da 27.200 euro per la 4WD. Completa l’offerta un 1.8 a gasolio con 150 CV, anch’esso proposto sia a due (da 29.000 euro) sia a quattro ruote motrici (da 31.000 euro). Entrambi i diesel hanno una trasmissione manuale a sei marce. Su tutte le versioni, il sistema Start&Stop è di serie. Sono tre anche gli allestimenti: Attraction, Seduction ed Exclusive.

Praticità ed eleganza

Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSSSalendo a bordo, si apprezzano subito la notevole disponibilità di spazio in tutte le direzioni e l’ergonomia dei comandi: tutto è lì dove ti aspetti che sia e facilmente raggiungibile. Buone la qualità dei materiali e le finiture. Piacevole il design: moderno e senza eccessi. Come dicevamo, lo spazio è abbondante sia per chi sta davanti sia per chi siede dietro. Tanti i portaoggetti, che danno agli interni della C4Aircross un tocco di praticità in più.

Due o quattro?

Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSSIl sistema di trazione è quello della Mistubishi ASX: la Casa giapponese è un vero e proprio “Guru” del 4x4. Sono disponibili tre logiche di funzionamento, selezionabili mediante una manopola posta sul tunnel centrale: 2WD, 4WD e LOCK. In 2WD, la spinta è sulle sole ruote anteriori. Questa modalità è perfetta su asfalto (specie se asciutto), in città e in autostrada, perché, senza compromettere in alcun modo sicurezza e stabilità, permette di consumare un po’ meno. Con 4WD inserito, la coppia viene comunque preferibilmente data alle ruote anteriori, ma, in caso di necessità, viene distribuita anche a quelle posteriori (fino al 50%). Con LOCK, infine, alle ruote dietro può arrivare fino al 70% della coppia.

Tuttofare

Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSSInsomma, la C4 Aircross è un’interpretazione davvero ben riuscita del tema Suv compatta e racchiude in se tutte le caratteristiche positive che hanno reso queste vetture le “regine” del mercato: abitacolo pratico e spazioso, posizione di guida rialzata, ottima motricità su ogni fondo, carrozzeria “muscolosa” e “scolpita”, dimensioni compatte, ottima capacità di carico e versatilità di utilizzo. Il tutto condito con un tocco di originalità ed eleganza tipiche dei prodotti della Casa francese.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

L'usato ancora nuovo domani.

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.