Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSS

Novità: CITROËN C4 AIRCROSS

Noblesse oblige

21.05.2012

Continua la collaborazione tra Gruppo PSA e Mitsubishi e dopo C-Crosser e C-Zero arriva una nuova vettura: la C4 Aircross, che condivide con la Mitsubishi ASX pianale, sistema di trazione e parte della carrozzeria. Ma non linea e interni.

Che il segmento delle Suv medie sia l’unico in costante crescita è ormai un dato di fatto e che tutte le Case vogliano avere una loro proposta è più che normale. E Citroën è solo l’ultima in ordine di tempo a presentare la sua interpretazione del tema: la C4 Aircross.


Realizzata sulla base della Mitsubishi ASX, questa francesina si fa apprezzare per la linea originale ed elegante e per le dimensioni compatte (è lunga 434 cm, con un passo che misura 267 cm) abbinate a ottime abitabilità e capacità di carico (442 litri il volume del bagagliaio). L’originale frontale, tipicamente Citroën, presenta il logo allungato e cromato, che fa anche da calandra e che arriva fino ai fari, di disegno piuttosto elaborato. Il tutto è “incorniciato” da due linee di LED. Dietro, si notano i fanali che ricordano quelli della C4 e il montante posteriore parzialmente rivestito in cristallo.

Tre è il numero perfetto

Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSSEntriamo ora più nel dettaglio. La C4 Aircross è disponibile con tre motori. Il 1.6 a benzina da 115 cavalli (la versione entry level, in vendita a 23.200 euro) è disponibile con la sola trazione anteriore e con cambio manuale a cinque rapporti. Al centro della gamma, troviamo un 1.6 turbodiesel HDi con 115 CV, che può avere sia la trazione anteriore sia integrale: in questo caso, il listino parte da 27.000 euro per la 2WD e da 27.200 euro per la 4WD. Completa l’offerta un 1.8 a gasolio con 150 CV, anch’esso proposto sia a due (da 29.000 euro) sia a quattro ruote motrici (da 31.000 euro). Entrambi i diesel hanno una trasmissione manuale a sei marce. Su tutte le versioni, il sistema Start&Stop è di serie. Sono tre anche gli allestimenti: Attraction, Seduction ed Exclusive.

Praticità ed eleganza

Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSSSalendo a bordo, si apprezzano subito la notevole disponibilità di spazio in tutte le direzioni e l’ergonomia dei comandi: tutto è lì dove ti aspetti che sia e facilmente raggiungibile. Buone la qualità dei materiali e le finiture. Piacevole il design: moderno e senza eccessi. Come dicevamo, lo spazio è abbondante sia per chi sta davanti sia per chi siede dietro. Tanti i portaoggetti, che danno agli interni della C4Aircross un tocco di praticità in più.

Due o quattro?

Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSSIl sistema di trazione è quello della Mistubishi ASX: la Casa giapponese è un vero e proprio “Guru” del 4x4. Sono disponibili tre logiche di funzionamento, selezionabili mediante una manopola posta sul tunnel centrale: 2WD, 4WD e LOCK. In 2WD, la spinta è sulle sole ruote anteriori. Questa modalità è perfetta su asfalto (specie se asciutto), in città e in autostrada, perché, senza compromettere in alcun modo sicurezza e stabilità, permette di consumare un po’ meno. Con 4WD inserito, la coppia viene comunque preferibilmente data alle ruote anteriori, ma, in caso di necessità, viene distribuita anche a quelle posteriori (fino al 50%). Con LOCK, infine, alle ruote dietro può arrivare fino al 70% della coppia.

Tuttofare

Gallery: Novità CITROËN C4 AIRCROSSInsomma, la C4 Aircross è un’interpretazione davvero ben riuscita del tema Suv compatta e racchiude in se tutte le caratteristiche positive che hanno reso queste vetture le “regine” del mercato: abitacolo pratico e spazioso, posizione di guida rialzata, ottima motricità su ogni fondo, carrozzeria “muscolosa” e “scolpita”, dimensioni compatte, ottima capacità di carico e versatilità di utilizzo. Il tutto condito con un tocco di originalità ed eleganza tipiche dei prodotti della Casa francese.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

BMW – Scopri il mondo BMW

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.