senza immagines
AutoScout24
AutoScout24 Magazine

20.10.2009

ww2.autoscout24.it?article=139173

Prototipi & Concept: Mercedes SLS AMG con propulsione elettrica

Mercedes SLS AMG con propulsione elettrica

A distanza di poco tempo dalla presentazione della SLS AMG con motore V8 a combustione interna in occasione dell’IAA di Francoforte, Mercedes pensa già al lancio della prossima SLS, vale a dire Schnell – Leise – Sauber (ossia: veloce - silenziosa - ecologica), in quanto, grazie alla propulsione elettrica di oltre 500 CV, quest’auto elettrica quasi completamente ecologica è anche molto silenziosa e superveloce. Sulla carta la “E-Benz” fa sicuramente colpo.

In occasione dell’IAA la casa automobilistica sveva ha presentato in prima assoluta la supersportiva SLS AMG con motore a V8 a combustione interna. Con il suo fantastico design e la sua potenza di tutto rispetto, la SLS si riaggancia alle migliori tradizioni del marchio Mercedes Benz, senza che le particolari porte ad apertura alare costituiscano un elemento di disturbo.

Quattro piccoli motori elettrici

Ora Mercedes manda ai blocchi di partenza la seconda novità SLS, anche se per il momento soltanto in forma virtuale. In effetti la SLS AMG con propulsione elettrica rimarrà - purtroppo! - nascosta ancora per molto tempo agli occhi dei potenziali clienti. Quattro piccoli motori elettrici provvederanno ad un potente avanzamento, ovviamente a zero emissioni. In effetti durante la marcia non vengono prodotti gas di scarico, secondo le migliori consuetudini delle auto elettriche.

Mercedes installa quattro piccole propulsioni elettriche in prossimità delle ruote, ciascuna delle quali comanda autonomamente una ruota senza far gravare il peso sulle masse non ammortizzate. Il vantaggio di questo accorgimento consiste nel fatto che il motore non incide minimamente sul dinamismo di marcia, contrariamente a quanto succede con i motori "mozzo". In questo modo i conducenti della SLS-E non ci rimettono nulla in fatto di performance.

Non per nulla, le case automobilistiche si impegnano in misura sempre maggiore per ridurre al minimo indispensabile il peso delle loro auto, ed in particolare quello dell’impianto frenante e della combinazione ruote-pneumatici. Un peso minore migliora la maneggevolezza, la caratteristica di guida e - last but not least! - la tenuta di strada.

880 Newtonmetri di coppia

Con una coppia di 880 Newtonmetri e una potenza di quasi 540 CV, la SLS in alluminio a propulsione elettrica dovrebbe essere in grado di compiere lo sprint da 0 a 100 km/h in circa 4 secondi, raggiungendo quindi lo stesso livello di dinamismo longitudinale del V8 SLS. Con la propulsione elettrica si ottiene il vantaggio che la forza piena può essere applicata direttamente dopo la partenza.

Nell’attuale fase di progetto, la SLS elettrica dispone di una batteria litio-ione da 48 kilowattora provvista di liquido di raffreddamento. Gli accumulatori sono sistemati sia davanti alla paratia del motore che dietro ai sedili, per cui contribuiscono ad una distribuzione omogenea del peso.

Concepita come auto elettrica

Dato che la SLS è stata concepita fin dall’inizio anche come auto elettrica, l’apparato tecnico necessario a questo scopo si lascia integrare senza alcun problema. In effetti la SLS è stata progettata proprio per questo. Ancora non si sa quando inizieranno a circolare su strada le prime SLS AMG con propulsione elettrica, ma quasi sicuramente non prima del 2013. (mb)