TFSI

TFSI

Nella tecnica motoristica del gruppo Volkswagen si parla di TSI ossia di TFSI quando si vuole indicare l’iniezione diretta nei motori turbo. La sigla TFSI sta per Turbocharged Fuel Stratified Injection.

I motori TFSI sono caratterizzati dalla loro elevata capacità di coppia motrice su un’ampia banda di regime. Mentre le generazioni precedenti dei motori turbo hanno dovuto combattere con le tipiche caratteristiche di un turbo, i motori TFSI accelerano uniformemente con virtualmente nessun ritardo da parte del turbo. La coppia motrice è impostata con molto anticipo, tipica per un diesel, e viene mantenuta fino ai regimi più alti, tipici per un motore a benzina. Questo rende possibile, anche con una cilindrata relativamente piccola, la creazione di una coppia elevata e un’alta potenza d’uscita. La potenza specifica in litri nei motori TFSI arriva fino a 136 Cv per ogni litro di cilindrata. Alcuni modelli speciali possono arrivare anche a 150 Cv per litro di cilindrata.

I motori TFSI sono molto simili ad un aggregato diesel. Il processo d’iniezione è sistemato allo stesso modo di un veicolo diesel. Entrami i motori iniettano, sottoposti ad un’altissima pressione, nella camera di combustione. La somiglianza si sente e si vede. In sosta, i motori TFSI presentano il tipico bussare del diesel. Questo è notevolmente inferiore ma comunque udibile. Inoltre, nel caso di una potente accelerazione o di variazioni di carico, si creano delle piccole nuvole di polveri sottili. Anche se si tratta di un evento minimo, è comunque evidente.

I motori TFSI hanno ricevuto numerosi premi e riconoscimenti sin dalla loro introduzione nel 2004, come più volte anche l’autorevole riconoscimento “Engine of the Year“. Nella relativa classe di cilindrata non esistono motori, che possono sfoggiare lo stesso potenziale di prestazioni. Inoltre, la piccola cilindrata e l’elevata coppia motrice assicurano una significativa riduzione dei consumi nelle zone di medio regime. Con il giusto rapporto di cambio si può costruire, in combinazione con il motore, un veicolo con un potente scatto, ma anche bassi consumi di carburante. Per quanto riguarda i consumi, i motori TFSI si muovono in funzione del regime. Un livello di regime minore contribuisce ad ottenere il massimo risparmio.

 

Termini

0-9
A
B
C
D
E
F
G
H-J
K
L
M
N
O-Q
R
S
T
U-V
W-X
Y-Z
 
Auto usate
Marca
Modello