Tettuccio apribile elettrico in vetro

Tettuccio apribile elettrico in vetro

Un tettuccio apribile elettrico in vetro appartiene senza dubbio alle opzioni d’equipaggiamento di lusso o per un maggiore comfort. Dal punto di vista tecnico non hai più bisogno di un tettuccio elettrico per avere un flusso d’aria ottimale. Per questo esistono oggi degli efficienti climatizzatori, che in un confronto diretto hanno anche un maggiore risparmio sui consumi.

La situazione è ancora differente con i tetti panoramici moderni. Nella posizione di apertura, questi non sono comunque vantaggiosi per il consumo di carburante, ma forniscono agli occupanti una piacevole brezza d’aria fresca. Il vantaggio di un tetto apribile non risiede nell’areazione degli occupanti, in quanto un flusso continuo d’aria può essere fastidioso e dirompente. Pertanto, i tettucci elettrici apribili in vetro sono dotati di un piccolo spoiler, che dirige l’aria sopra il tetto.

Il motore elettrico funziona comunque con un principio molto semplice. Un piccolo motore viene gestito dall’unità di controllo e fa muovere il tettuccio in vetro secondo la richiesta di apertura e posizionamento fino ad arrivare nella posizione desiderata. Il tettuccio si apre di solito in modo che il vetro scompare tra il tetto in metallo e quello interno. I nuovi tetti a panorama sono impilati e risiedono, di solito, sul tetto vero e proprio. I meccanismi variano secondo la carrozzeria e il produttore. Allo stesso modo l’operatività può essere a scatto o momentanea. Un'altra funzionalità di comodità è la cosiddetta chiusura comfort attraverso la chiave del veicolo, il tettuccio in vetro può essere chiuso o aperto premendo semplicemente un pulsante. Nell’ambito del dibattito sul clima sempre più tettucci apribili sono equipaggiati con moduli solari, questi elementi aiutano a diminuire il fabbisogno di energia elettrica e di carburante.

 

Termini

0-9
A
B
C
D
E
F
G
H-J
K
L
M
N
O-Q
R
S
T
U-V
W-X
Y-Z
 
Auto usate
Marca
Modello