Pneumatici estivi

Pneumatici estivi

Se si vuole guidare la propria auto in un modo sicuro, si dovrebbero montare ogni estate i pneumatici estivi. Una regola dice, che l’uso di queste ruote è previsto da maggio fino ad ottobre, ma in quanto il clima è sottoposto ad enormi variazioni, i pneumatici estivi dovrebbero essere montati solo quando la neve o il gelo sono molto improbabili. Le gomme estive sono ottimizzate alle condizioni atmosferiche, grazie alla loro mescola completamente diversa e ad un profilo del battistrada differente. La miscela di gomma degli pneumatici estivi ha una minore quantità di gomma naturale rispetto agli pneumatici invernali. La discesa delle temperature indurisce così in fretta le gomme invernali, non offrendo più le condizioni d’uso richieste. Anche ad alte temperature, le gomme mantengono la loro solidità, non diventando morbide e spugnose, in quanto consistono di una mescola di gomma molto dura. Anche sul bagnato sono superiori alle gomme invernali, nelle prestazioni in frenata e grazie al loro ottimo drenaggio. Il drenaggio è particolarmente importante per situazioni che possono portare all’Aquaplaning. Soprattutto ad alte velocità la gomma dovrebbe spostare più acqua possibile. Inoltre è anche prevista una bassa resistenza al rotolamento. Questo è fondamentale per la silenziosità e per i bassi consumi del veicolo.

I pneumatici estivi stanno vivendo uno sviluppo costante e si differenziano notevolmente per le loro proprietà. Per andare sul sicuro, prima dell’acquisto ci si dovrebbe informare presso istituzioni certificate di test, circa le caratteristiche delle ruote. Ogni produttore di pneumatici ha una speciale mescola di gomma. L’acquisto di pneumatici economici non è raccomandato, in quanto si logorano velocemente e hanno scarse proprietà in frenata e di maneggevolezza. Con il profilo del battistrada minore di 1,6 mm o con un’età di 10 anni, i pneumatici estivi non possono essere più utilizzati. Esternamente, i pneumatici estivi si possono riconoscere dal profilo del battistrada grosso e chiuso.

I pneumatici estivi ad alta tecnologia sono creati per veicoli ad alte prestazioni, e funzionano anche a temperature elevate e ad una velocità di oltre 360 km/h (vedi anche: pneumatici larghi). Il punto centrale risiede nella dissipazione del calore. Questa è realizzata tramite le scanalature di raffreddamento sul lato interno, più le ampie scanalature del battistrada. Inoltre il profilo è leggermente più sottile rispetto ai pneumatici estivi convenzionali.

 

Termini

0-9
A
B
C
D
E
F
G
H-J
K
L
M
N
O-Q
R
S
T
U-V
W-X
Y-Z
 
Auto usate
Marca
Modello