Diesel

Diesel

Il gasolio viene spesso conosciuto semplicemente come diesel nel linguaggio comune. Il carburante è stato nominato in onore dell’inventore del motore Diesel, Rudolf Diesel. Il Diesel viene distillato dal petrolio esattamente come tutti gli altri combustibili fossili ed è quindi costituito da vari idrocarburi. Il Diesel è composto principalmente da alcani, cui sono aggiunti alcheni e composti aromatici vengono mischiati. Rispetto alla benzina, il diesel ha una densità maggiore e un punto di ebollizione più elevato. Grazie a ciò il grado di efficienza è leggermente più alto. Questo è anche il motivo per cui i motori diesel tendono a consumare meno carburante.

Il fattore più importante nel diesel è il numero di cetano, che viene abbreviato CZ. Esso fornisce informazioni circa la propensione all’accensione del carburante. Nel motore diesel il carburante viene iniettato dall'aria compressa ad alta pressione nel compartimento di combustione dei cilindri. La risultante auto-accensione del Diesel provoca la scintilla di avvio nel motore. Perciò è importante usare un carburante che si accenda facilmente. Il numero di cetano è determinato in un motore standard. Motori Diesel più vecchi che funzionano ancora con iniezione a pre-camera, richiedono un Diesel con un numero di centano 40. I motori moderni che funzionano con il sistema di pompa e iniettore o common rail hanno bisogno di carburante Diesel con un numero di cetano 50.

Nel diesel ci sono anche alcuni idrocarburi paraffinati, che possono formare cristalli in inverno con temperature più basse e in questo modo intasare le tubazioni e i filtri. Di conseguenza, il motore non funziona più. Per evitare che questo accada, è necessario mischiare additivi per il carburante. Tuttavia la cristallizzazione avviene solo a temperature sotto i -15 gradi centigradi. Nella maggior parte delle stazioni di servizio questi additivi sono già normalmente contenuti nel carburante.

Un grosso svantaggio del diesel è che viene prodotta molta fuliggine durante la combustione nel motore. Nei gas di scarico ci sono circa 100 volte più particelle di fuliggine che nella benzina. Queste particelle di fuliggine sono sospettate di essere nocive per la salute. Per questo motivo, nuovi motori Diesel sono equipaggiati con filtri anti particolato. Questi assorbono fino al 99.9% delle particelle nocive.

 

Termini

0-9
A
B
C
D
E
F
G
H-J
K
L
M
N
O-Q
R
S
T
U-V
W-X
Y-Z
 
Auto usate
Marca
Modello