Cerchione in lega d'alluminio

Cerchione in lega d'alluminio

Uno dei più grandi sviluppi nel settore automobilistico del passato è il cerchione in lega d’alluminio. Per molti, i cerchioni del veicolo sono solo un dettaglio ottico o un elemento di design, tra l’altro il cerchione in alluminio è l’accessorio più venduto per un veicolo. I produttori hanno capito questa tendenza, rendendo disponibile un’ampia gamma di cerchioni per gli acquirenti di nuove auto. Naturalmente queste speciali opzioni devono essere pagate separatamente e alcuni di questi tipi possono costare anche migliaia di euro.

Il cerchione in lega d’alluminio non è solo un oggetto da guardare, perché i produttori si sforzano moltissimo per la riduzione del peso e l’ottimizzazione della rigidità. Un cerchione leggero possiede anche una massa minore non ammortizzata, rispetto ad un cerchione in acciaio. Questo ha degli effetti positivi sul comportamento di guida, in quanto, secondo la fisica, un cerchione che pesa un chilo di meno risparmia 4 chili di peso totale. Questo alleggerisce il peso totale del veicolo di 20 chilogrammi. I cerchioni di alta qualità in alcuni casi possono pesare anche 10 Kg di meno rispetto agli stessi cerchioni di acciaio o più economici in alluminio proveniente dall’oriente. Questi, oltre ad avere un peso maggiore e hanno un’oscillazione laterale e ovale. Ciò può portare a pericolose vibrazioni. Il costruttore del veicolo non può certo permettere che accada una cosa del genere e di solito fornisce la migliore combinazione possibile per peso e rigidità.

A chi non piace il design, nel momento dell’acquisto di un cerchione, come accessorio, dovrebbe cercare una specifica documentazione o un’omologazione per quel particolare veicolo. Per questo non ci sono problemi con il MOT e una persona può partire da un prodotto appena decente.

 

Termini

0-9
A
B
C
D
E
F
G
H-J
K
L
M
N
O-Q
R
S
T
U-V
W-X
Y-Z
 
Auto usate
Marca
Modello