Ammortizzatori

Ammortizzatori

Gli ammortizzatori sono un elemento del telaio, che hanno il compito di mantenere i pneumatici del veicolo attaccati alla strada, per esempio, durante la guida in curva e nelle manovre di frenata. In questo caso, questi elementi assumono una funzione rilevante nella sicurezza di un veicolo. Le irregolarità della strada non vengono compensate dagli ammortizzatori, questo lavoro viene eseguito dalle sospensioni del veicolo. Il funzionamento degli ammortizzatori si basa sulla trasformazione dell’energia di movimento in calore. Il senso dell’ammortizzazione risiede qui, ossia è quello di ridurre le masse ammortizzate di un veicolo velocemente, tramite questa trasformazione di energia, per stabilizzare l’automezzo.

Le soluzioni tecniche che producono quest’attenuazione di vibrazioni, sono in particolare gli ammortizzatori meccanici e gli ammortizzatori idraulici. In aggiunta, esistono anche gli ammortizzatori ad aria che sono utilizzati, per esempio, nelle motociclette, biciclette e camion. Noti rappresentanti degli ammortizzatori meccanici sono le molle a balestra, che si possono trovare ancora oggi in automobili di poco prezzo, così come nei camion. Ammortizzatori di questo tipo sono visti come robusti, resistenti e poco costosi da produrre. Il tipo di funzionamento di questi ammortizzatori non è ideale come quello degli ammortizzatori idraulici. Per questo, le molle a balestra vengono a volte combinate con gli ammortizzatori idraulici per mitigarne l’effetto negativo.

Nel settore delle automobili, il sistema principalmente utilizzato è quello degli ammortizzatori idraulici. Questo viene di solito combinato con una sospensione McPherson. Gli ammortizzatori idraulici possono essere costruiti a tubo singolo e doppio. Questi “tengono“ il veicolo che è poi in connessione con le molle dell’automobile sulla strada. Qui è particolarmente importante un abbinamento ottimale di ammortizzatori e sospensioni, in quanto altrimenti il comportamento d’oscillazione del veicolo può essere influenzato in modo negativo. Inoltre, anche gli ammortizzatori usurati possono portare allo stesso problema. Una sincronizzazione non ideale e gli ammortizzatori usurati possono per esempio, in certi casi, influenzare in modo negativo la velocità massima in curva. Il risultato è la perdita di contatto delle gomme con la strada.

 

Termini

0-9
A
B
C
D
E
F
G
H-J
K
L
M
N
O-Q
R
S
T
U-V
W-X
Y-Z
 
Auto usate
Marca
Modello