Albero a gomiti

Albero a gomiti

Per l’attuazione dei movimenti di sollevamento del pistone l’albero a gomiti è un elemento essenziale. Qui il movimento di salita e discesa del pistone si trasforma in un movimento rotatorio. A seconda del numero di pistoni, l’albero a gomiti possiede atti eccentrici, che sono sintonizzati sulla cilindrata esatta del pistone. L’albero a gomiti si trova all’interno del basamento e grazie alla sua forma permette lo spostamento accoppiato dei pistoni. Questo movimento è necessario per compensare gli sbilanciamenti della forza centrifuga. Lo stesso atto eccentrico funziona nello stesso momento come elemento di massa in movimento, che è necessario per mantenere il momento d’inerzia.

Il posizionamento dell’albero a gomiti viene effettuato tramite perni, che terminano con cuscinetti a sfera o a strisciamento. Le estremità dell’albero a gomiti contengono nella parte frontale la ruota dentata principale della trazione per la forza motrice dello sterzo e nella parte della frizione la massa del volano principale, per la macchina della frizione. A causa degli elevati carichi centrifughi, l’albero a gomiti è forato in più parti nel carter, per assicurare una maggiore rigidità di connessione. L’albero a gomiti è un elemento di precisione, anche se a prima vista non lo sembra a causa delle sue dimensioni. È prodotto esattamente al millesimo di millimetro. Un funzionamento costante può essere raggiunto solo con il rispetto delle tolleranze di produzione.

Gli alberi a gomiti possono essere lubrificati in modo attivo o passivo. Il metodo di lubrificazione più frequente e meno costoso è quello passivo, durante il quale l’albero a gomiti è parzialmente immerso in un bagno d‘olio e crea una nuvola di vapore che lubrifica ogni punto nello stesso modo. Uno svantaggio di questa lubrificazione è l’usura con l’olio freddo, in quanto ci vuole un po’ di tempo, prima che l’olio abbia la consistenza giusta per vaporizzare. Per questo motivo è stato aggiunto un secondo tipo di lubrificazione detto attivo. In questo sistema, l’albero a gomiti è cavo e nei punti di lubrificazione, a causa della pressione dell’olio motore escono gocce di olio, che creano una pellicola di lubrificazione immediata. Per proteggere i cuscinetti dell’atto eccentrico, sulla biella si trovano speciali cuscinetti radenti (bronzine), che sono intercambiabili. Se non è presente abbastanza olio nell’albero a gomiti per molto tempo, a causa di un basso livello d’olio, possono accadere gravi danni al motore.

 

Termini

0-9
A
B
C
D
E
F
G
H-J
K
L
M
N
O-Q
R
S
T
U-V
W-X
Y-Z
 
Auto usate
Marca
Modello