ABS

ABS

L‘ABS (Sistema Anti Bloccaggio) elimina il bloccaggio e quindi la scivolata di un automezzo durante la frenata.

Con le vecchie vetture senza ABS le ruote si bloccavano, specialmente in frenata su un fondo stradale bagnato o sdrucciolevole. A causa di questo il veicolo cominciava a sbandare e non obbediva più allo sterzo e ai freni. Ciò ha provocato gravi incidenti con un tragico finale. Un pilota esperto poteva far fronte a questa evenienza con una frenatura ad intervallo.

L’ABS misura costantemente la velocità di rotazione di ogni ruota del veicolo motorizzato e comunica il risultato ad un calcolatore. Questo, a sua volta, confronta la velocità di rotazione tra tutte le ruote. Se la velocità di rotazione di una ruota diminuisce nettamente rispetto alle altre, significa che quella ruota sta per bloccarsi. In quest’evenienza, arriva un impulso alla centralina di comando (Pompa ABS), per la fornitura di una minore pressione idraulica frenante su quella ruota. Questa pressione viene ridotta, fino a quando la velocità di rotazione di tutti i pneumatici è identica. Il conducente si accorge del lavoro dell‘ABS per il pulsare del suo pedale frenante e per il tipico rumore che produce l’ABS.

I veicoli con ABS hanno uno spazio di frenata notevolmente più breve rispetto alle autovetture senza questo sistema. La ruota frena sempre molto precisamente sullo slittamento, cioè, esattamente nel punto in il pneumatico minaccia di bloccarsi. Un veicolo con ABS reagirà sempre allo sterzo. Il conducente può quindi ancora tentare di guidare oltre l’ostacolo emergente.

L‘ABS appartiene al gruppo dei sistemi di sicurezza attivi in un veicolo a motore ed è destinato con le sue azioni ad evitare incidenti. Il codice della strada descrive questo impianto come sistema anti bloccaggio.

 

Termini

0-9
A
B
C
D
E
F
G
H-J
K
L
M
N
O-Q
R
S
T
U-V
W-X
Y-Z
 
Auto usate
Marca
Modello