Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Eventi: Auto e Moto d'Epoca 2017

Eventi: Auto e Moto d'Epoca 2017

La più grande edizione di sempre

19.09.2017

Tra il 26 e il 29 ottobre 2017 si tiene a Padova la 34° edizione di Auto e Moto d’Epoca: il più importante Salone dell’auto contemporanea in Italia e il più grande mercato di vetture classiche in Europa. Unire le due anime dell’auto è sempre stata la missione di Padova, e l’origine della sua unicità. A venire raccontati nei 90mila metri quadrati dell’esposizione, infatti, sono gli ingredienti di una passione che si rinnova negli anni. Non si tratta solo di affiancare modelli d’avanguardia e auto che hanno fatto la storia, ma di rendere visibile il filo rosso che trasferisce i valori fondamentali che animano ogni singola Casa dai modelli del passato a quelli che già guardano al futuro. A Padova si riflette ciò che rende ogni auto riconoscibile e diversa: l’emozione che l’accompagna.

Il 2017 segna la più grande edizione di sempre per la fiera padovana: per numeri ed estensione. Fuori dai padiglioni intere strade e piazze saranno dedicate ai contenuti del Salone, in modo da diffondere la cultura dell’auto non solo agli appassionati – 130mila i visitatori nel 2016 – ma anche ai curiosi, residenti e turisti in città.

Dentro i padiglioni molti tra i più importanti Marchi internazionali hanno già confermato la partecipazione ad Auto e Moto d’Epoca: per mostrare la loro visione del futuro e la grande storia che li ha accompagnati a concepirla. Tra gli stand, in mostra i modelli più belli di tutti i tempi a fianco alle auto di ultima generazione di Audi, Citroën, Jaguar, Maserati, Mercedes-AMG, Pagani, Peugeot, Porsche, Tesla e Volvo. A questi si aggiunge FCA Heritage che, per la prima volta a Padova, partecipa con i quattro marchi Fiat, Alfa Romeo, Lancia e Abarth, 2 ultimi modelli, 5 vetture che hanno fatto la storia e i nuovi servizi dedicati agli appassionati.

Sullo stand Audi saranno esposti i più recenti modelli della gamma sportiva RS e alcuni esemplari da competizione che raccontano l’evoluzione dell’impegno Audi nel motorsport. Citroën partecipa con l’anteprima nazionale del nuovo Suv compatto C3 Aircross che corona idealmente i 50 anni della storica Dyane. Attesa la famiglia dei SUV Pace di Jaguar con le ultimissime versioni in anteprima e, nel pieno spirito della Casa Inglese, una vettura da competizione che corre nel Campionato mondiale di Formula E. Mercedes AMG festeggia i 50 anni del marchio ad altissime prestazione con le vetture che ne hanno segnato l’evoluzione a partire dalle iconiche SLS AMG Coupé e  CLK 63 AMG BS. Anteprima italiana anche per la Huayra Roadster che rappresenta, ad oggi, il progetto più ambizioso e complesso dell’atelier di Horacio Pagani. Peugeot offre il tributo alla sigla 3 con la nuova 308 GTi by Peugeot Sport, una 309 GTI 1.9 degli anni ‘80 ed il prototipo unico della 305 V6 degli anni 70. Tesla, che da anni sceglie la fiera che dà valore al passato per sottolineare l’importanza dell’auto elettrica nel presente, arriverà con le versioni 100D di Model X e Model S. Volvo espone i valori fondamentali dei suoi primi 90 anni: la sicurezza del viaggiatore; lo slancio verso la propulsione elettrica, la ricerca dell’efficienza energetica. Sullo stand i modelli di punta di oggi e di ieri, dalla P1800 alle nuovissime  XC60 e serie 90.

Un'altra novità 2017 è il ritorno in Italia, dopo quasi quarant’anni della casa d’aste Bonhams. Con sedi in tutto il mondo, 60 dipartimenti specializzati e oltre 400 aste all’anno, Bonhams si pone ai vertici nel settore e sceglie il Salone di Padova per presentare, Sabato 28 ottobre, 60 auto tra le più rare e ricercate sul mercate comele Lancia Flaminia Zagato e Touring Convertibile.

Nelle aree dedicate ai migliori dealer europei e ai venditori privati verranno esposte oltre 5000 auto e moto d’epoca: una possibilità di scelta unica in Europa. Ognuno potrà incontrare l’auto ideale nell’intero spettro dei modelli e delle epoche: dalle auto più rare a quelle più popolari e amate all’insegna della qualità. Una nuova Classic Square dedicata ai commercianti europei e nuovi spazi coperti e scoperti dedicati ai venditori privati – come la nuova area N - punteggiano una fiera in continua crescita. Inedito anche il settore Automotive nella Galleria 78 con le migliori aziende italiane ed europee che offrono un caleidoscopio di prodotti personalizzati per la gioia degli appassionati: una selezione di prim’ordini di componentistica tecnica per la manutenzione e il rimessaggio dei propri gioielli.

A fianco, più gli specialisti internazionali in pezzi di ricambio originali portano a Padova  vecchie targhe, cruscotti, contachilometri, spinterogeni, bulloni, cerchi, insegne: sono un’infinità gli oggetti da scoprire ed acquistare in questo spazio. E, per chi non possiede un’auto d’epoca da restaurare o mantenere su strada, gli oltre 600 ricambisti presenti al Salone di Padova sono, comunque, uno spettacolo da non perdere. Un mercato colorato dove tutti possono trovare qualcosa di speciale da acquistare. Non mancano le botteghe artigiane che rappresentano un punto di forza del made in Italy: dai maestri nei rivestimenti in radica agli artisti del restauro e accessori da viaggio.

All’interno e all’esterno dei padiglioni Padova 2017 sarà una panoramica a 360° sul mondo dell’auto: com’era, come si è trasformata, come sarà. Al centro ci sarà il visitatore che ritroverà tutti gli ingredienti della sua passione riuniti attorno a lui.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.