Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Dati & prezzi Audi A6 Hybrid

Dati & prezzi: Audi A6 Hybrid

Un mix perfetto

08.08.2011

Nel 2012 Audi lancerà definitivamente sul mercato una versione ibrida della nuova A6. In questo modo, quelli di Ingolstadt faranno il loro ingresso in un mercato praticamente dominato dalla Lexus GS 450h, rispetto alla quale si intravedono possibili alternative (BMW o Mercedes-Benz potrebbero presentare altre berline ibride il prossimo anno). Al momento, la proposta di Audi offre prestazioni simili a quelle di un V6 con un consumo prossimo a quello di un quattro cilindri: 6, 4 litri ogni 100 km e fino a 3 km di autonomia con zero emissioni.

Simile alla Q5 Hybrid

Per realizzare l’A6 Hybrid, Audi ha applicato la stessa tecnologia sulla quale ha basato la Q5 Hybrid, vale a dire, ha montato in parallelo un motore benzina da quattro cilindri e 211 CV (2.0 TFSI) e un generatore elettrico in grado di apportare altri 54 CV. La combinazione di entrambi i propulsori fa risultare una potenza massima di 245 CV e una coppia motrice di 480 Nm.

Gallery: Dati & prezzi Audi A6 HybridCon queste caratteristiche, l’A6 Hybrid promette un’accelerazione notevole, ottima se consideriamo che il peso da movimentare è di 1.770 chili. Può quindi accelerare fino a 100 km/h in appena 7,3 secondi e raggiungere velocità massime fino a 238 km/h con un discreto consumo, 6,4 litri su ciclo combinato.

Il segreto della sua notevole agilità sta nel sistema di batterie non eccessivamente pesante. Le 72 celle che compongono il gruppo di batterie (agli ioni di litio) occupano un volume di appena 26 litri e consentono di continuare a sfruttare i 375 litri di capacità iniziale che è possibile portare sino a 850 in caso di abbattimento dei sedili.

Gallery: Dati & prezzi Audi A6 HybridTre modalità di guida

Il conducente dell’A6 Hybrid potrà scegliere tre modalità molto differenti per la conduzione di questa berlina, grazie a un selettore di modalità di guida che propone tre configurazioni riguardanti la gestione del cambio e il modo in cui i due motori si combinano. La prima modalità “EV” privilegia assolutamente il motore elettrico e prevede una guida dolce e un andamento sino a un massimo di 3 km (al di sotto dei 60 km/h) senza consumare una sola goccia di carburante, poiché manterrà il motore a combustione spento.

La modalità “D”, la principale, ottimizza la combinazione di entrambi i propulsori, raggiungendo un equilibrio tra capacità di accelerazione e basso consumo. La modalità “S”, invece, privilegia le prestazioni, esprimendo al massimo i 211 CV di potenza del motore a combustione, sommandoli ai 54 CV del motore elettrico e sfruttando al meglio i regimi del cambio Tiptronic a otto rapporti.

Tutte le informazioni a portata di mano

Gallery: Dati & prezzi Audi A6 HybridCome di consueto, su questo tipo di modelli, sono molte le informazioni che il conducente ha a disposizione sul funzionamento dell’auto. Nel caso dell’A6 Hybrid, è stato integrato un “Powermeter” la cui funzione è informare circa la quantità di potenza totale (espressa da 0 a 100) secondo la modalità di guida. A questo si aggiungono delle categorie di colore (verde e arancione) che avviseranno del livello di attività di ogni motore utilizzato in qualsiasi momento.

Il MMI Plus montato sull’A6 Hybrid prevede, inoltre, tre funzioni utili, come la quantità di energia recuperata (può essere misurata ogni cinque minuti), un diagramma del veicolo per informare in merito all’attività dei motori o un completo grafico per controllare il consumo di carburante.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.