Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Curiosità VW Strickbulli

Curiosità: VW Strickbulli

Un pullover per il Bulli!

29.01.2013

Un gioco di parole che sembra un po’ uno scioglilingua. Il “Bulli tricot”, new entry in esposizione presso il Museo Volkswagen di Wolfsburg è un prodotto di artigianato molto originale.

Durante un viaggio in Thailandia alcuni collaboratori della Divisione Veicoli industriali e commerciali VW hanno visto un curioso Bulli storico “vestito” con un coloratissimo abito a maglia. Con l’intenzione di copiare l’idea del “Bulli tricot”, una volta tornati a casa in Germania gli ex-vacanzieri rientrati in servizio si sono messi all’opera.

Gallery: Curiosità VW StrickbulliOvviamente è stato necessario ricorrere all’aiuto delle “mani d’oro” di parecchie signore esperte di ferri da calza, perché presto l’impresa di realizzare il Bulli tricot si è rivelata tutt’altro che semplice. Dopo 2.500 ore di lavoro con 250 chilometri di lana, il coloratissimo abito per il T3 era finalmente pronto.

Al museo fino a marzo

Questo curioso pezzo unico di artigianato rimarrà in mostra presso il Museo Volkswagen di Wolfsburg fino a marzo 2013, dove può essere ammirato da martedì a domenica dalle 10 alle 17 per un prezzo di 6 Euro. Per maggiori informazioni consultare la pagina internet automuseum.volkswagen.de.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

BMW – Scopri il mondo BMW

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.