Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Curiosità: Ford Mustang versione europea

Curiosità: Ford Mustang versione europea

La pony car per l'Europa

19.08.2014

La nuova Ford Mustang, ancora più atletica e performante, figurerà per la prima volta sul mercato europeo nel 2015. Se infatti, in passato, le saltuarie apparizioni dell'esclusiva muscle-car in terra europea erano unicamente frutto di importazioni private, oggi è la stessa casa automobilistica americana a progettare un modello ad hoc per il Vecchio Continente, con nuove dotazioni di serie e una motorizzazione extra.

Gallery

Con un design mozzafiato, sviluppato su una lunghezza di 4,78 metri, la nuova Mustang sbarca in Europa nella sua versione open, nota come "Convertible", e nella variante chiusa "Fastback". Due sono anche le motorizzazioni offerte, a scelta fra un potente motore convenzionale e un EcoBoost a benzina. Il primo resta fedele alla tecnologia V8, con un 5 litri capace di erogare 426 cavalli e di raggiungere i 530 Nm di coppia massima. Il secondo è un entry level turbocompresso da 2,3 litri e a cilindrata ridotta: in cinquant'anni di storia, è soltanto la seconda volta che la Mustang ospita un motore da 4 cilindri al di sotto del suo voluminoso cofano. Nel dettaglio, si tratta di un Ecoboost che sviluppa 303 cavalli e 407 Nm di coppia, ridotto nel peso di quasi 100 chilogrammi rispetto alla variante V8.
Su entrambe le motorizzazioni, è possibile optare fra il cambio manuale Getrag o la trasmissione automatica Ford SelectShift a 6 rapporti, con pratici paddle al volante e sincronizzazione automatica per la scalata delle marce.

La Mustang destinata al mercato europeo conta un esclusivo Performance Pack, il kit di serie ad alte prestazioni per una guida più coinvolgente e sportiva. Tale equipaggiamento prevede un sistema frenante Brembo, con pinze anteriori e posteriori combinate a dischi maggiorati, un impianto di raffreddamento potenziato e una più ampia barra stabilizzatrice sul retro. Ampiamente rivisto è inoltre il reparto sospensioni, ora a doppio giunto e indipendenti sui due assi, caratterizzate da un assetto ribassato e da un maggiore angolo di convergenza.

Come già accennato, le rare apparizioni della Mustang in Europa sono state prerogativa di una nicchia di acquirenti circoscritta, per prezzi dell'ordine di circa 30.000 euro. Negli Stati Uniti, il costo della Mustang di nuova generazione, con motore V6, è pari a 23.600 $, ossia 17.500 euro. Nella sua innovativa versione a 4 cilindri, i prezzi schizzano a 25.170 $ (18.600 euro) per la variante Fastback e a 34.670 $ (25.600 euro) per la Convertible. Sebbene, per un listino definitivo, occorra attendere le comunicazioni ufficiali di Ford, con ogni probabilità i prezzi europei potrebbero rivelarsi più impegnativi rispetto alla semplice conversione euro/dollaro.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.