Sospensione della polizza assicurativa

La decisione di disimmatricolare la vettura prima della vendita dipende naturalmente anche dall’uso che se ne fa. Se la utilizzi ancora, la lascerai ovviamente immatricolata. In certe circostanze, il processo di vendita può anche protrarsi per diverse settimane. Questo implica che mantenere la vettura immatricolata soltanto per la vendita comporta costi supplementari. In questa fase, molte compagnie di assicurazione offrono l’opportunità di mantenere immatricolata e assicurata a tariffe vantaggiose anche la vecchia vettura oltre a quella nuova. Informati al riguardo!

La decisione di disimmatricolare la vettura o meno è fondamentalmente una questione personale. Considera però che una vettura disimmatricolata non può più essere parcheggiata o guidata sui terreni pubblici. Di conseguenza, non si possono neppure effettuare giri di prova sulle strade. Risulta quindi più opportuno lasciare immatricolata la vettura fino a vendita avvenuta. In questo modo potrai sempre parcheggiarla senza problemi su terreni pubblici ed effettuare giri di prova.Dopo la vendita ti consigliamo di disimmatricolare immediatamente la vettura. A questo scopo, utilizza il modulo per le sedi della motorizzazione contenuto nel contratto-tipo di acquisto. Inoltre la sede di motorizzazione richiede:

  • la carta di circolazione I (libretto di immatricolazione)
  • la carta di circolazione II (certificato di proprietà)
  • la targa
  • il tuo documento di identità

L’acquirente può ritirare la vettura disimmatricolata con una targa provvisoria o un rimorchio. Se la vettura è ancora registrata a tuo nome, l’acquirente è autorizzato a condurla per raggiungere il suo luogo di residenza. In questo caso, concorda preferibilmente per iscritto che l’acquirente registri la vettura a nome suo nell’arco di pochi giorni. Concorda inoltre con precisione la data e l’ora del passaggio di proprietà e informa immediatamente la tua compagnia di assicurazione.

Nota:

Ciascuna compagnia tratta in modo diverso la questione delle ripercussioni sulla classe di rischio del venditore in caso di incidenti causati dall’acquirente prima dell’immatricolazione della vettura a suo nome. Informate al riguardo presso la tua compagnia.

Pubblicità