Credibilità del compratore

Purtroppo non tutte le persone sono oneste e sincere. Quando si parla di auto usate, spesso girano grandi somme di denaro; questo chiama in causa anche molti truffatori. Questi approfittano soprattutto dell'ignoranza, della credulità e dell'inconsapevolezza del venditore. Per proteggersi al meglio, chi vende deve informarsi ed essere attento. Perché in questo modo sarà possibile riconoscere i tentativi di truffa già nella fase iniziale.

Di solito non si ha influenza sulla serietà dei possibili acquirenti e dei presunti compratori. E non necessariamente chi mostra interesse per la vettura deve diventare subito il tuo miglior amico – basta che sia affidabile e non abbia cattive intenzioni. Non è sempre facile rendersene conto, poiché i truffatori si camuffano bene. Tuttavia, ci sono sempre pratiche identiche e indizi che lo rivelano. Qui potrai trovare delle regole e informazioni appropriate a cui prestare attenzione per riconoscere subito i possibili truffatori.

Credibilità e trasparenza

Valuta tutta la comunicazione preliminare: il possibile acquirente è credibile, le sue spiegazioni sono giuste, hai il suo numero di telefono, ha un numero di rete fissa, sembra coerente nel suo interesse? Non tutti quelli che si comportano in modo strano sono sospetti, ma se si notano più anomalie insieme, dovresti agire con cautela.

Luogo e ora

Per la consegna del denaro e della vettura scegli sempre luoghi pubblici frequentati e mai garage sotterranei, sottopassaggi dismessi o strade sterrate isolate. Piuttosto davanti a una banca in cui versare direttamente il denaro. Ti consigliamo di rifiutare, in genere, appuntamenti fissati per le ore notturne: fino a quando c'è luce, si corrono meno pericoli.

Per ragioni di sicurezza, chiedi a un amico o a un conoscente di accompagnarti, per evitare di andare da solo. Chiedi sempre all'acquirente se viene da solo o porterà altre persone.

Pagamento

Rifiuta metodi di pagamento inusuali o dubbi. La compravendita di auto usate avviene in contanti. Riconta il denaro in tutta tranquillità e in modo preciso, magari subito all'interno della banca.

Contratto

Chiedi all'acquirente di mostrarti il suo documento di riconoscimento e fanne una foto che accluderai al contratto di acquisto. Nel contratto inserisci con la maggiore completezza possibile i dati relativi alla persona, preferibilmente con il numero di telefono.

Acquirenti all'estero

ETi si presenta un possibile acquirente straniero che vi menziona un'impresa di spedizioni o di navigazione in internet che si occuperà dell'esecuzione dei pagamenti mediante il servizio fiduciario. Ti consigliamo di rifiutare perché di solito i siti internet di queste compagnie spariscono dalla rete dopo breve tempo e non sono più rintracciabili. Le pagine sono spesso contraffatte e sembrano serie, ma nonostante questo non farti ingannare.

Suggerimento:

  • Non farti attirare in una zona buia.
  • Cerca sempre di stabilire tu stesso il luogo e l'ora della consegna.
  • In caso di dubbio fatti accompagnare da un conoscente fidato.
Pubblicità