Ginevra 2012
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Attualità Salone di Ginevra 2012

Attualità: Salone di Ginevra 2012

Novità da Ginevra

07.02.2012

Al Salone dell’Automobile di Ginevra per tradizione dominano i modelli più esclusivi. Nell’edizione di quest’anno, che si svolgerà dall’8 al 18 marzo, potrebbero essere invece proprio due modelli di auto compatta di uso quotidiano a conquistare l’attenzione dei visitatori. Stiamo parlando della nuova Mercedes Classe A e della nuova Audi A3, che sono considerate tra i modelli “clou” di questa fiera.

Molte novità sono previste anche in altri segmenti, come dimostra la nostra panoramica sui modelli di serie attesi.

Nuove auto compatte

Gallery: Attualità Salone di Ginevra 2012 Mentre Audi ha lavorato all’evoluzione della sua A3 dotandola di un nuovo sistema Infotainment e di motori più parsimoniosi, la concorrente Mercedes ha messo a punto una vera e propria rivoluzione. La Classe A ha ora una linea più sportiva e una guida grintosa, caratteristiche che attireranno l’attenzione anche dei clienti più giovani.

Il salone di Ginevra ha però in serbo qualche sorpresa anche al di sotto del livello Premium. Con la seconda generazione dell’i30, Hyundaiprende ancor più di mira la Golf in fatto di qualità ed ecologia; in maniera analoga Kia si mette in gioco con la sua Ceed.

VW Up! quattro porte

Volkswagen presenta una gamma di varianti ancora più ricca: in occasione del Salone debutterà la Golf GTI Cabrio, versione "top" di questo modello con capote in stoffa. La casa di Wolfsburg aggiunge qualcosa anche alle classi più piccole, con la versione quattro porte della city car Up! presentata di recente. Attraverso le due portiere aggiuntive che agevolano l’accesso al divano posteriore, si mira ad attirare l’interesse non solo dei single, ma anche delle famiglie che intendono acquistare una seconda auto. Skoda presenta a Ginevra la versione 5 porte della citycar ultracompatta Skoda Citigo, sorella gemella della Volkswagen Up!

Gallery: Attualità Salone di Ginevra 2012 Riguardo alla classe immediatamente superiore, con la Peugeot 208 la casa francese propone il modello successivo della 207. Nonostante le sue dimensioni piuttosto ridotte, questa utilitaria è più spaziosa rispetto al modello precedente, e consuma molto meno. Questo stesso obiettivo se l’è proposto anche Toyota con la variante ibrida della Yaris che, grazie al supporto del motore elettrico, sembrerebbe riuscire ad accontentarsi di 3,5l di benzina. 



Potenti motori diesel firmati BMW

Mentre la classe media risulta poco assortita in fatto di novità, nella classe superiore ci si è dati più da fare. Con la XF Sportback Jaguar lancia una nuova SW, disponibile anche con trazione integrale. BMWdebutta con la gamma "M Performance": le potenti varianti della Serie 5, X5 e X6 saranno dotate del primo motore triturbodieseldel mondo (381 CV), piazzandosi in tutta probabilità tra i modelli di serie della casa monacense e le versioni M dalla sportività senza compromessi.

Gallery: Attualità Salone di Ginevra 2012 La BMW Serie 6 Gran Coupé, berlina quattroporte dalla linea particolarmente dinamica e una spaziosità generosissima, concorrente diretta di Mercedes CLSe Audi A7, inizialmente dovrà però rinunciare a questa nuova tecnologia di propulsione.

Monovolume economico Dacia

Gallery: Attualità Salone di Ginevra 2012 Chi ha bambini opta generalmente per monovolume e SUV. Il modello Dacia Lodgyoffre tutta la spaziosità che serve ad un prezzo davvero molto economico. Al contrario, la nuova FordB-Maxnon sarà altrettanto economica: la monovolume compatta fabbricata a Colonia rinuncia al montante B per puntare su un parsimonioso tre cilindri. Anche da Torino arriva una novità, la Fiat L0, variante monovolume della Fiat 500. 



Chi ama la linea dei fuoristrada nella Opel Mokka troverà sicuramente una valida alternativa alle linee classiche. Il mini-SUV realizzato sulla base della Corsa è leggermente più costoso, però è disponibile anche con trazione integrale. Nella classe immediatamente superiore, Peugeot debutta con il 4008, primo SUV compatto della casa francese strettamente imparentato con il Citroën Aircrossere diretto concorrente del Mitsubishi ASX, che però offre più lusso nell’equipaggiamento e nelle motorizzazioni.

Lamborghini da 700 CV

Gallery: Attualità Salone di Ginevra 2012 Honda ha in cantiere la nuova generazione della CR-V come prototipo molto vicino alla serie, dotato di una linea estetica un po’ meno spigolosa e sempre con trazione integrale. In una classe analoga parte la nuova Mitsubishi Outlander, prossimamente disponibile anche con propulsione ibrida Plug-in. 



Gli appassionati di auto sportive non rimarranno delusi a Ginevra. Porsche presenterà la nuova generazione del modello Boxster, più matura e – ovviamente! – più potente. Nonostante la sua potenza fino a 315 CV, le prestazioni di questo roadster sono nulla rispetto a quelle del nuovo modello cabrio Lamborghini Aventador Spyder, che dovrebbe arrivare a sviluppare addirittura a 700 CV. (mg/sp-x)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

L'usato ancora nuovo domani.

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.