Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Attualità: Saab 9-3

Attualità: Saab 9-3

Grande ritorno di Saab

17.12.2013

Dopo una pausa di due anni e mezzo e qualche anteprima, dalle linee di produzione dello stabilimento Saab di Trollhättan (Svezia) è finalmente uscita la prima nuova berlina di serie. Si tratta di una riedizione della Saab 9-3 prodotta fino al 2011, anno del fallimento della Casa.

Per la prossima primavera il gruppo asiatico National Electric Vehicle Sweden (NEVS), nuovo proprietario di Saab, ha annunciato anche il lancio di un’auto elettrica realizzata su questa stessa base. I due modelli sono però destinati a essere venduti solo nell’ambito di una cerchia limitata di clienti.

In Svezia

Il portavoce di NWVS ha fatto sapere che le automobili saranno disponibili esclusivamente con motore a gasolio. Si tratta di piccoli aggiornamenti tecnici della 9-3 lanciata sul mercato nel 2002 e sottoposta a restyling nel 2007.

Dal 10 dicembre è possibile ordinare online la 9-3 Aero,con un prezzo base di 31.510 Euro, al momento solo in Svezia, in attesa di arrivare anche in Cina.

Versione elettrica dal 2014

Fino all’inizio del 2010 il marchio svedese ricco di tradizione Saab faceva parte del gruppo General Motors, dopodiché è stato acquistato dalla Spyker, piccola casa di auto sportive olandese. Alla fine del 2011 la Saab è stata però costretta a dichiarare il fallimento, e infine nel giugno scorso il marchio è stato acquistato dal Gruppo internazionale cinese e giapponese NEVS. Il lancio della Saab 9-3 in versione elettrica è previsto inizialmente sul mercato cinese. Secondo le dichiarazioni del gruppo NEVS il carnet d’ordini prevede già commesse per 200 esemplari con consegna nella primavera del 2014.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.