Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Attualità Jaguar F-Type

Attualità: Jaguar F-Type

In continua evoluzione

08.04.2014

Certe emozioni sono destinate a non finire mai. Lo dimostra Jaguar, che continua ad ampliare la gamma della F-Type con modelli sempre più stupefacenti.

Ian Hoban, Product Manager della casa automobilistica britannica, è infatti attualmente impegnato nella presentazione ufficiale della due posti F-Type Coupé, un’auto dal forte impatto visivo e dalle alte prestazioni, che sbarca in Italia con una gamma motori composta da un V6 3.0 da 340 e 380 CV e un V8 5.0 da 550 CV.

Tecnologia ibrida

Gallery: Attualità Jaguar F-TypeIn principio fu la C-X16: la F-Type è infatti basata sul design di questa concept sportiva, indiscussa protagonista del Salone di Francoforte 2011. Il prototipo C-X16 era già dotato del sistema ibrido basato sull’inedito motore V6 3.0 litri sovralimentato da 380 CV, ripreso poi dalla F-Type S, abbinato ad un motore elettrico da 70 kW, che permette di raggiungere una potenza di sistema pari a 475 CV e una velocità massima di 300 km/h. Non a caso, infatti, si pensa a una versione ibrida plug-in della F-Type.

Da 300 a 600 CV

Il divario fra i diversi modelli F-Type appare quasi abissale. Da un lato troviamo l'attuale versione top della gamma che, con un motore V8 da 5.0 litri e 550 CV, raggiunge prestazioni da brivido: si tratta infatti di una versione supersportiva, con un rendimento specifico pari a 127 CV per litro di cilindrata, con un motore interamente realizzato in alluminio che sfiora i 600 CV. Dal lato opposto, nel segmento fino ai 300 CV, c’è però un vuoto. L'ultima generazione di motori Jaguar, "Ingenium" (da 2.0 litri di cilindrata), è attualmente in fase di sviluppo per la nuova Berlina XE e - soprattutto in Cina - potrebbe svolgere un ruolo di primo piano anche all'interno della linea F-Type.

Gallery: Attualità Jaguar F-TypeIl divario di prestazioni tra la F-Type S da 380 CV e la versione R da 550 CV, potrebbe essere colmato non soltanto da una versione ibrida, ma anche convenzionale, così da poter competere con le attuali Porsche 911 Carrera S da 400 CV e Corvette Stingray da 466 CV. Una soluzione percorribile potrebbe essere l'adozione di un motore Kompressor V8, ridotto nella sua potenza a 450 CV.

Cambio automatico

Il cambio automatico ZF a otto rapporti è uno dei migliori tra quelli montati sulle auto sportive, in quanto offre un'elevata praticità d'uso e prestazioni almeno equiparabili a una trasmissione a doppia frizione. Tuttavia, i più tradizionalisti potrebbero lamentare la mancanza di un interruttore manuale, fattore che avrebbe arricchito l'esperienza di guida rendendo tale coupé sportiva ancora più appetibile. In combinazione con il cambio a doppia frizione - adottato in maniera convincente dalla Porsche Cayman S e dalla Corvette - lo stesso V8 sovralimentato potrebbe risparmiare qualche chilo. Naturalmente, anche le versioni V6 trarrebbero beneficio dalla presenza di un interruttore manuale, e il prezzo di partenza potrebbe essere nuovamente riadattato insieme al peso.

Riduzione di peso

Strutturalmente, la F-Type potrebbe ulteriormente alleggerirsi, senza tuttavia perdere la propria solidità. Non è affatto difficile immaginare una soluzione più slanciata, meno impegnativa in termini di peso. Gli interni, sedili in primis, potrebbero essere resi più essenziali, così come si potrebbe rinunciare ad alcuni comfort. Per i più tradizionalisti, persino l'aria condizionata potrebbe rappresentare un optional. D'altra parte, ridurre un peso di 1500 chili non dovrebbe rappresentare un'impresa eccessivamente ardua.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.