Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Attualità: Attenzione

Attualità: Attenzione

AutoScout24 contro le truffe

28.03.2007

Negli ultimi tempi le compravendite via Internet sono aumentate drasticamente. Di pari passo, se non si presta attenzione, rischiano di aumentare i tentativi di truffa.

Per aiutarvi a proteggervi da delusioni costose, vi descriviamo i casi più tipici da cui stare alla larga e vi consigliamo di leggere la Guida anti-truffa per l'acquisto e la vendita di un'auto usata, presente su SicurAUTO.it.


Phishing: è il tentativo di impossessarsi dei codici personali dell’utente chiedendogli di confermare i propri dati. Ricordate che AutoScout24 non invia mai email in cui è presente un link alla pagina di login. In tutti i casi in cui questo accade è un tentativo di phishing: cestinate la mail o contattate il Servizio Clienti nei casi dubbi.


Per chi ha messo in vendita un’auto:

E' possibile che vi contattino prevalentemente dall’estero (negli ultimi tempi in particolare dagli stati Africani come la Costa D’Avorio) e vi propongano di acquistare la vostra auto senza neppure chiedere di visionare il veicolo. Vi verranno richiesti alcuni dati e documenti, i dati bancari o l’indirizzo di posta. Questo per l’invio, tramite assegno o bonifico bancario sul vostro conto corrente, di una somma superiore al prezzo della vostra auto. Una volta ricevuto il denaro, vi sarà chiesto di rifondere la differenza tramite Western Union o altri servizi di trasferimento denaro, generalmente con la scusa di coprire le spese di trasporto o di tasse imposte dallo stato sui movimenti di capitale.

Non inviate alcun dato o documento, vostro o dell’auto. E’ sicuramente una truffa.

In caso di bonifico bancario estero dovranno infatti trascorrere circa 20/30 giorni perché la banca possa verificare la copertura effettiva e quindi riscuotere il denaro, cosa che alla fine risulterà non possibile.

In caso di assegno, trascorso il tempo necessario alla Banca per le verifiche contabili, questo risulterà scoperto o intestato a correntista a cui è stato indebitamente sottratto e voi non lo incasserete.

Se avete avviato una trattativa che comprende uno dei due casi sopra elencati, avvisate la vostra banca di non accettare il bonifico estero “in arrivo” e recatevi al più vicino ufficio di Polizia Postale con tutto il materiale inerente la transazione per sporgere denuncia.

In generale:

  1. Non portate avanti trattative per le quali vi vengano fatte proposte “troppo” convenienti economicamente e per le quali si rifugga un incontro personale per visionare l’auto;Non inviate denaro in anticipo come differenza della transazione proposta se non siete assolutamente certi che, trascorsi i 30 giorni, la banca abbia effettivamente verificato sia la valuta che la disponibilità del denaro.
  2. AutoScout24 è un sito internet di annunci, che vengono pubblicati autonomamente dagli utenti;
  3. AutoScout24 non garantisce la correttezza di quanto scritto dagli utenti negli annunci;
  4. AutoScout24 non interviene nelle trattative di compravendita né in tutto ciò che riguarda le pratiche di acquisto o di trasporto auto;
  5. Non esiste alcun deposito AutoScout24;
  6. Non esiste una forma di pagamento sicura intestata ad AutoScout24.


Per chi vuole acquistare un’auto:

E' possibile che da alcuni venditori privati riceviate come risposta alla vostra richiesta di informazioni le seguenti indicazioni:

  1. che l’auto a cui siete interessanti si trova in Italia presso un deposito AutoScout24 e che per procedere all’acquisto dovrete inviare al venditore i vostri dati di registrazione su AutoScout24. Vi verrà inoltre comunicato che un addetto AutoScout24 vi contatterà per fornirvi i dati per effettuare il pagamento tramite un conto sicuro AutoScout24 registrato presso Western Union o altro servizio simile.

E’ sicuramente una truffa: non esiste alcun deposito AutoScout24 in Italia o all’estero, né una forma di pagamento sicura intestata ad AutoScout24;

  1. che l’auto a cui siete interessanti si trova all’estero e che previo pagamento di un acconto tramite Western Union o bonifico bancario, le pratiche per il saldo dell’auto o la spedizione della stessa verranno seguite da AutoScout24 che fungerà da garante.

E’ sicuramente una truffa: AutoScout24 non entra in nessun modo nelle trattative tra commercianti e privati, non si occupa delle pratiche relative alla vendita e non garantisce il buon fine degli acquisti;

  1. che l’auto a cui siete interessanti non si trova in Italia ma in altro paese estero (Irlanda, Spagna, Inghilterra) per le ragioni più disparate: normalmente per un improvviso trasferimento del proprietario per motivi personali o lavorativi. Per procedere all’acquisto dell’auto dovrete inviare al venditore un acconto via Western Union o altro servizio simile, vero o supposto. Vi verrà promessa la spedizione dell’auto e la possibilità di visionarla per un certo numero di giorni, con possibilità di riavere il denaro se l’auto non corrispondesse alla descrizione.

E’ sicuramente una truffa: l’auto non arriverà mai, il vostro denaro verrà prelevato e i truffatori si renderanno irreperibili.


In generale:

  1. Visionate l’auto prima di procedere all’acquisto;
  2. Non inviate denaro in anticipo;
  3. Non inviate via email documenti personali o del veicolo, potrebbero essere falsificati con programmi di lavorazione digitale;
  4. AutoScout24 è un sito Internet di annunci, che vengono pubblicati autonomamente dagli utenti;
  5. Concludete le trattative di persona e prenotate il passaggio di proprietà contestualmente al ritiro dell’auto e al saldo della cifra pattuita;
  6. AutoScout24 non garantisce la correttezza di quanto scritto dagli utenti negli annunci;
  7. AutoScout24 non interviene nelle trattative di compravendita né in tutto ciò che riguarda le pratiche di acquisto o di trasporto auto;
  8. Non esiste alcun deposito AutoScout24;
  9. Non esiste una forma di pagamento sicura intestata ad AutoScout24.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter gratuita di AutoScout24. Più di 400.000 iscritti!

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.