Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Attualità: Aston Martin DB5

Attualità: Aston Martin DB5

L’auto di James Bond esce da una stampante

01.01.2013

Grazie ai tedeschi di Voxeliet l’Aston DB5 di James Bond esce da una stampante 3D. Una genialata davvero apprezzata dalla produzione di Skyfall, l’ultimo James Bond

L' Aston Martin DB5 è un classico che ha fatto furore a fianco di James Bond in Goldfinger. Da allora, appare in ogni episodio di 007.

Attualità Aston Martin DB5Ma l’auto, che ha acquisito in questi ultimi anni un valore considerevole, è diventata così costosa persino per una superproduzione come quella che prevede la sua esplosione per il solo piacere dello spettacolo. Ed è qui il problema poiché è proprio questa la sorte che gli sceneggiatori di Skyfall avevano riservato alla DB5.

All'asta

Attualità Aston Martin DB5La soluzione è arrivata dalla Germania e dall'uso della plastica. Voxeljet è un’impresa specializzata nella stampa 3D e ha ricevuto l’incarico da parte dei produttori di James Bond di realizzare 3 copie fedeli della DB5, ma in plastica e in scala 1:3. I pezzi vengono poi assemblati dai miniaturisti di Propshop Modelmakers, un’impresa specializzata in accessori per il cinema. Ogni DB5 si compone di un telaio in acciaio sul quale si fissano i pezzi. Il tutto poi da riempire con colpi di pallottole e distruggere con esplosivo. Una fine malgrado tutto costosa se si pensa che uno di questi modellini è stato venduto all’asta a circa 80.000€. Sempre meno caro comunque di una vera DB5 a marchio James Bond, che in occasione di una vendita ha raggiunto la somma di 3,2 milioni di Euro.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.