Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Anticipazioni Nissan Pulsar

Anticipazioni: Nissan Pulsar

Linee slanciate e motori moderni

03.06.2014

Nella classe delle compatte, Nissan per lungo tempo non ha avuto possibilità. L’ultimo modello, la Tiida, si è rivelata un fiasco totale sul mercato europeo. Da allora, solo la Qashqai ha generato volumi di vendita importanti nel segmento delle compatte. Ma i Giapponesi vogliono lanciare sul mercato un vero avversario per la Golf. Questa volta si tratta della Pulsar, che presentandosi con la sua linea slanciata appare molto più espressiva della sfortunata Tiida.

Questa cinque porte compatta, lunga 4,39 metri, con il fregio a forma di “V” nella calandra, tipico di Nissan, e la linea di cintura che sale verso il posteriore, si avvicina ai modelli più giovani e nuovi di Nissan: Note, X-Trail e Qashqai. Inoltre, sia le luci anteriori che posteriori accentuano, con la loro forma tridimensionale, l'aspetto vivace e moderno. Fortunatamente non c'è più nessun rapporto, sul piano visivo, con l'intrepida Tiida. I fari adottano la nuova tecnologia a LED e consentono un netto risparmio energetico.

Gallery: Anticipazioni Nissan PulsarLa Pulsar, prodotta a Barcellona, mostra non solo dal punto di vista estetico, ma anche tecnologico, diversi parallelismi con la Note e la Qashqai. Tra le altre cose, la futura avversaria della Golf dispone del Safety Shield, con frenata di emergenza assistita automaticamente. Inoltre, contribuiscono a una sicurezza più attiva il sensore di movimento con telecamera posteriore, e altri dispositivi, anch'essi basati su telecamere, quali l’assistente per il mantenimento della corsia e l'avvisatore angolo morto. Come la Qashqai, anche la Pulsar può essere dotata del sistema Connect per la navigazione e l'infotainment. Questa dotazione multimediale molto valida e completa consente, tra le altre cose, il collegamento ai servizi online, come i servizi Google, purché si utilizzi uno smartphone in grado di connettersi alla rete.

Ottima spaziosità interna per la sua classe

Gallery: Anticipazioni Nissan PulsarPer quanto riguarda gli interni, Nissan promette uno spazio particolarmente generoso per la classe compatta. La libertà di movimento per spalle e ginocchia dovrebbe essere pari a quella del segmento più alto. A garantirlo sarà, tra le altre cose, un interasse di 2,70 metri - un dato tra i più alti nel segmento delle compatte.

Come già per la Qashqai, anche per la Pulsar ci saranno solo motori turbo. L'impianto base sarà un benzina da 1,2 litri con 115 CV, alternativamente si potrà scegliere un diesel da 1,5 litri con 110 CV a partire dall'autunno 2014. Dal 2015, la gamma di motorizzazioni verrà arricchita poi con un motore a benzina da 1,6 litri e 190 CV. Quanto alle prestazioni di guida e ai consumi, non sono ancora state divulgate informazioni ufficiali, e nemmeno per quanto riguarda il prezzo di ingresso, che presumibilmente si aggirerà attorno ai 17.000 euro con un ricco equipaggiamento di serie. (mh)

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.